Un gradito ritorno al MAF

Un gradito ritorno al MAF

0 217

In occasione della XIX edizione della Festa Artusiana rientra a Forlimpopoli, per la prima volta a 137 anni di distanza dalla sua scoperta, l’insegna della fullonica conservata presso il Museo Archeologico “Antonio Santarelli” di Forlì.

Il rilievo verrà esposto per un anno (fino a giugno 2016) nelle sale del Museo Archeologico di Forlimpopoli “Tobia Aldini” in un allestimento appositamente dedicato.

Il prestito temporaneo è frutto della fattiva collaborazione avviata fin dal 2013 e, in questa occasione, felicemente rinnovata fra i Comuni di Forlì e di Forlimpopoli e le rispettive Istituzioni culturali: Museo Archeologico “Antonio Santarelli” e Biblioteca comunale “Aurelio Saffi” – Unità Fondi Antichi, Manoscritti e Fondo Piancastelli di Forlì e Museo Archeologico “Tobia Aldini” e Archivio Storico comunale di Forlimpopoli, con la collaborazione della Soprintendenza Archeologia dell’Emilia Romagna.

L’insegna della fullonica  fa  parte a pieno titolo del patrimonio archeologico del territorio forlivese e suscita, da sempre, grande curiosità e vivo interesse da parte dei visitatori che ne apprezzano il valore storico e archeologico.WP_20150618_006