Per tre giorni Forlimpopoli si trasforma in Giocopopoli – 22 – 23...

Per tre giorni Forlimpopoli si trasforma in Giocopopoli – 22 – 23 – 24 settembre 

0 2080
22 – 23 – 24 settembre 
Per tre giorni Forlimpopoli si trasforma in Giocopopoli
con corsi e laboratori per promuovere il valore educativo del gioco
Progetto realizzato grazie alla sinergia fra Heart4Children Aps e Gruppo LEGO

A Forlimpopoli è arrivato un bastimento carico di mattoncini LEGO. Ben 150 kg di mattoncini colorati messi a disposizione direttamente dall’azienda danese per trasformare la città artusiana in “Giocopopoli”, nell’ambito di un progetto pedagogico (ma anche ludico) nato dalla collaborazione fra l’ Associazione Heart4Children e lo stesso Gruppo LEGO per promuovere il gioco come occasione di apprendimento, di sviluppo della creatività, di costruzione del presente e del futuro di bambini e adolescenti.

“Siamo orgogliosi ed emozionati di essere stati scelti per questo progetto – sottolinea l’ Assessore ai Servizi Educativi per la prima infanzia Elisa Bedei – che, oltre a Forlimpopoli, coinvolge numerose altre città in Italia. Tutto è nato dal rapporto speciale che ci lega alla professoressa Daniela Lucangeli dell’Università di Padova, che abbiamo ospitato in occasione di due iniziative. La professoressa Lucangeli è una delle più importanti esperte italiane di Psicologia dell’Apprendimento ed è Presidente di Mind4Children, Spin-Off dell’Università degli Studi di Padova, di cui Heart4Children APS è emanazione. L’idea di diffondere il valore educativo del gioco per promuovere il potenziale di ogni bambino ci ha conquistato e abbiamo aderito al Progetto con entusiasmo”. 

L’appuntamento con “Giocopopoli” – che vedrà  anche la collaborazione del Festival del Buon Vivere, Puliproject e Gruppo Vivendolavia – è dal 22 a 24 settembre.

Nelle prime due giornate nella Sala del Consiglio Comunale si svolgeranno diversi momenti formativi indirizzati di volta in volta a insegnanti delle Scuole Primarie e della Scuola per l’Infanzia, agli Operatori dei Nidi, ma anche a genitori ed Educatori. Ci saranno corsi dedicati al gioco e all’arte, allo sviluppo dell’intelligenza logica, a come coltivare le relazioni e vivere le emozioni. E a tutti i partecipanti saranno consegnati i kit didattici con i materiali messi a disposizione dal Gruppo LEGO.

Nella giornata del 23 settembre, inoltre, in via Costa saranno esposte le opere realizzate con i celeberrimi mattoncini da Fabio Bertini, in arte Fabiox.

Sabato 24 settembre, infine, due appuntamenti per bambini e ragazzi in via Costa.

A partire dalle ore 15:30 si terrà “Adesso si gioca!” laboratorio di costruzione di animali LEGO rivolto ai piccoli da 2 a 5 anni.

Alle 16, invece, per i ragazzi dai 6 ai 12 anni, partirà il laboratorio di mosaico con mattoncini tenuto da Fabio Bertini per imparare a progettare e costruire mosaici coi mattoncini. A questa iniziativa sarà legato il concorso “Costruisci il tuo Borbotto”: partendo dalla lettura di un racconto scritto appositamente, i giovanissimi partecipanti saranno invitati a creare – sempre con i LEGO – un personaggio. Al termine del laboratorio, le opere dei ragazzi saranno esposte in via Costa fino alla domenica.  Nel corso del pomeriggio ci sarà anche una merenda offerta dai commercianti di Vivendolavia.

La partecipazione è gratuita, ma tutte le iniziative sono a numero chiuso e per partecipare occorre iscriversi scrivendo a c.famiglie@gmail.com