Mostra d’arte Vittorio Presepi – inaugurazione Domenica 16 maggio ore 17 al...

Mostra d’arte Vittorio Presepi – inaugurazione Domenica 16 maggio ore 17 al MAF

0 265

Vittorio Presepi 
VIAGGI E RACCONTI DI UNA PAGINA BIANCA
 a cura di Angelamaria Golfarelli


MAF – Museo Archeologico di Forlimpopoli

Piazza A. Fratti n. 5 

Da domenica 16 maggio a domenica 27 giugno 2021

Inaugurazione 
domenica 16 maggio ore 17.00 

in occasione della #giornatainternazionalemusei

Un luogo che testimonia storia e memoria si apre all’arte moderna realizzando un felice connubio che, ancora una volta sancisce che non esiste un presente accettabile (e ancor meno un futuro) se non lo si mette in relazione con il nostro passato. Così, in questa mostra, il dialogo fra gli antichi reperti conservati nel Museo e le moderne sculture di Vittorio Presepi, procede su importanti parallelismi che tracciano una relazione fra saperi antichi e conoscenze prossime, capaci di riflettersi in ognuno di noi.

 

ORARI MOSTRA 
sabato e domenica
15.30 – 18.30

 

 

Un luogo che testimonia storia e memoria si apre all’arte moderna realizzando un felice connubio che, ancora una volta sancisce che non esiste un presente accettabile (e ancor meno un futuro) se non lo si mette in relazione con il nostro passato. Così, la mostra “Viaggi e racconti di una pagina bianca” apre un dialogo silente fra gli antichi reperti conservati nel Museo e le moderne sculture di Vittorio Presepi che, procedendo su importanti parallelismi traccia una relazione fra saperi remoti e conoscenze prossime, capaci di intrecciarsi e riflettersi in ognuno di noi. Un percorso evocativo e seducente che le opere di Presepi, diafane ed altere, segnano con effimera bellezza. Vicine al solido e persistente richiamo ad una storia a cui non ci si può sottrarre. L’artista, attraverso le sue opere infonde alla pagina bianca quella singolare visione lirica capace di suscitare emozioni e stupore che, anche attraverso il ricorso alla fiaba – declinato attraverso una singolare e magica rivisitazione di Pinocchio -, divengono il suo racconto della vita.
Una mostra unica che, muovendo da riflessioni e pensieri, si apre ad emozioni e stupore fino a toccare con l’evidenza, quella raffinata bellezza che ci pacifica e rasserena. Un silenzioso ma vigoroso inno alla visione lirica dell’arte che attraversando trasversalmente i diversi momenti di sperimentazione che Vittorio Presepi ha messo in essere, è sempre fedele a se stessa e all’unico immutato elemento che la contraddistingue: la pagina bianca.
Su di essa infatti l’artista scrive con incisioni capillari e piegature precise, narrazioni e storie di geometrie e paesaggi che divengono il suo racconto della vita. Un messaggio di gratitudine e rispetto verso la Natura che è tanto meravigliosa nelle sue espressioni quotidiane quanto crudele e devastante nelle sue esplosioni improvvise. Ma anche un suggerimento agli esseri umani perché imparino ad amarla e a proteggerla… senza rincorrere mete sempre più alte e spesso inutili.

(testo di Angelamaria Golfarelli)

 

Si invita nel rispetto delle normative anti-covid di prenotare la propria visita con almeno 24 ore di anticipo contattando il numero 0543 748071 (dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 13.30) oppure scrivendo una mail info@maforlimpopoli.it 

Per informazioni sulla mostra di Vittorio Presepi contattare il 348 9508631