sabato 20 Aprile 2024

Monthly Archives: Dicembre 2019

0 634

Il secondo week end del Natale forlimpopolese prosegue all’insegna della voglia di festa ma anche di cultura.
Domenica 15 dicembre dalle 9,30 alle 19 piazza Garibaldi ospiterà infatti sia i mercatini del Natale in Rocca sia quelli gestiti dalle scuole primarie e secondarie della città, ma già dalle 10 sarà possibile seguire al teatro Verdi la presentazione della XXX edizione della rivista di cultura locale “Forlimpopoli. Documenti e Studi”. Dalle 12 aprirà in piazza lo stand gastronomico di E’ Goz in attesa dell’arrivo di Babbo Natale a cura del Club Ferrari che sarà salutato anche dallo spettacolo degli sbandieratori della Pro loco. Intanto, dalle 14.30 al vicino centro visite partecipato dello Spinadello ci sarà un laboratorio per bambini per la realizzazione di ghirlande di Natale con la necessaria premessa di una passeggiata nel bosco. A seguire alle 17 in Sala Aramini in centro storico ci sarà il concerto “Libero Arbitrio. Note erranti dal meridione d’Italia verso l’Irlanda” con Massimo Giuntini e Silvio Trotta a cura della Scuola di Musica Popolare. Infine alle 20.45 la basilica di San Rufillo ospiterà il tradizionale Concerto di Avvento a favore dell’AVSI.

0 915

Dal 15 dicembre 2019 al 12 gennaio 2020 a Forlimpopoli
In mostra al MAF i pop-up di Natale della collezione di Massimo Missiroli
Dopo la mostra fotografica dedicata a Pietro Zangheri, il Museo Archeologico di Forlimpopoli si appresta ad ospitare un’altra mostra temporanea, ovviamente in pieno spirito natalizio. Grazie alla disponibilità di Massimo Missiroli, uno dei massimi paper-engineer a livello internazionale (ovvero dei massimi ingegneri cartotenici  che ideano forme e piegature dei libri pop-up), il museo intitolato a Tobia Aldini ospiterà dal 15 dicembre al 12 gennaio una mostra di 20 straordinari libri pop-up moderni, tutti dedicati al Natale, provenienti da tutto il mondo. Un’occasione unica – e non solo per i bambini – per riscoprire la magia del Natale attraverso le forme sempre soprendenti – pagina dopo pagina – di questo genere particolarissimo di editoria che si pone all’incrocio tra arte, artigianato ed industria. Vernice domenica 15 dicembre, alle 15.30, alla presenza di Massimo Missiroli.

0 745

Si terrà domenica 15 Dicembre 2019, alle ore 10.30, nella suggestiva cornice del teatro storico “Giuseppe Verdi” di Forlimpopoli, il tradizionale appuntamento dedicato alla presentazione della rivista
Forlimpopoli Documenti e Studi XXX (2019)
edito da STC Tipografico – Premiato Stabilimento Tipografico dei Comuni di Santa Sofia.
Trent’anni sono trascorsi da quel lontano 1990 in cui Tobia Aldini ha dato alle stampe il primo volume della serie; trent’anni dedicati, senza soluzione di continuità, alla conoscenza e alla valorizzazione del patrimonio archeologico, storico, storico-artistico, monumentale e delle tradizioni della Città artusiana. Tutto questo è stato ed è “Forlimpopoli Documenti e Studi”. L’importante traguardo è stato raggiunto grazie al costante sostegno fino ad oggi garantito dall’Amministrazione comunale che, da sempre, ha creduto in questo progetto culturale; all’impegno della redazione che dal 2003, anno della prematura scomparsa di Tobia Aldini, ha portato avanti con tenacia la pubblicazione condividendo lo spirito e la ‘visione’ del suo fondatore; alla collaborazione di tanti studiosi e ricercatori nei più vari ambiti, Amici sinceri di Forlimpopoli e della rivista.

Il XXX volume raccoglie contributi inediti di: Chiara Arrighetti, Augusto Bacchiani, Vittorio Bassetti, Silvano Bedei, Ruggero Benericetti, Piero Camporesi, Giancarlo Cerasoli, Costante Maltoni, Franco Mambelli, Cecilia Milantoni, Lorenzo Rasi, Giovanni Rimondini, Stefania Spinelli, Laila Tentoni, Franco Zaghini.

La presentazione del volume è affidata quest’anno a Dino Mengozzi, professore ordinario di Storia Contemporanea e Storia Sociale presso l’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”. Laureato con lode all’Università di Bologna, Dino Mengozzi si è successivamente formato con lo storico Michel Vovelle alla Sorbona – Parigi I, una delle più rinomate istituzioni accademiche di tutta Europa. Ha diretto tesi di dottorato nell’Ecole Doctorale dell’Université de Versailles Saint-Quentin-en-Yvelines e presso la Scuola Internazionale di Alti Studi “Scienze della cultura” della Fondazione Collegio San Carlo di Modena. Fa parte del Comitato scientifico della ricerca europea su “Les Reliques politiques”, con centro presso le Universités de Limoges et de Poitiers. E’ membro del Comitato scientifico della “Fondazione di Studi Storici Filippo Turati” di Firenze e della “Fondazione Memoriale Garibaldi” di Caprera. Ha partecipato, in qualità di organizzatore o di relatore, a numerosi convegni e seminari di studio a livello nazionale e internazionale. Autore di un cospicuo numero di pubblicazioni, ha partecipato alla curatela di importanti progetti editoriali tra cui la pubblicazione degli Scritti e discorsi politici di Aldo Spallicci. Collabora con le riviste “Storia e futuro”, rivista on line di storia e storiografia, e “Libro Aperto”, fondata da Giovanni Malagodi. La pubblicazione del XXX numero della rivista “Forlimpopoli Documenti e Studi” è resa possibile grazie al significativo contributo del Comune di Forlimpopoli e della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì. Al termine della presentazione verrà consegnata in omaggio a tutti gli intervenuti una copia del volume.

INFO: Assessorato alla Cultura del Comune di Forlimpopoli.
Tel. 0543.749237. Email: cultura@comune.forlimpopoli.fc.it

0 509

Sabato 14 dicembre in piazza Garibaldi
Al via il secondo week end di iniziative per il Natale a Forlimpopoli

Il secondo week end del Natale forlimpopolese si apre all’insegna dell’amicizia tra i popoli e della cultura artusiana. Dalle 12 di sabato 14 dicembre, sarà infatti possibile pranzare in piazza con i manicaretti preparati dall’Associazione “I Gemellaggi del Gusto” di Forlimpopoli, mentre dalle ore 14 alle ore 19, sempre in piazza Garibaldi sarà possibile passeggiare tra le bancarelle del Mercatino Natalizio della Creatività e del Riuso mentre i bambini si divertono con l’animazione e i giochi di “Paese che vai, Natale che trovi” di Roberto Fabbri.
Sempre per i bambini, dalle 16.30 è previsto al Museo Archeologico (nella corte della Rocca) un laboratorio creativo a cura della sezione Didattica di RavennAntica dedicato alla realizzazione di un albero dei tappi. Poco più tardi, alle 17, per un pubblico più adulto, presso il vicino teatro “Verdi” lo spettacolo teatrale “Ho un arcobaleno nella testa. Olindo Guerrini si racconta”, opera teatrale di MariaVittoria Andrini, con Fabio Bussotti e Fiorella Buffa. Allo spettacolo, introdotto da Pietro Caruso e ad ingresso libero, seguirà nella Sala del Consiglio Comunale un brindisi con il celeberrimo Panettone Marietta realizzato ed offerto dall’Associazione Mariette e da Casa Artusi.
E per chi avesse ancora fame: cena in piazza – magari dopo un giro sulla pista di ghiaccio – nuovamente con la cucina dell’Associazione “I Gemellaggi del Gusto”.

0 670

Il Natale di Forlimpopoli prosegue tutti i giorni con la pista di ghiaccio
e le mostre alla Chiesa dei Servi, al Museo Archeologico e a Villa Bertaccini

Dopo l’accensione dell’albero di sabato 7, ed in attesa delle iniziative che animeranno tutti i fine settimana, le proposte natalizie proseguono a Forlimpopoli anche nei giorni feriali con la pista del ghiaccio in Largo Paolucci e le mostre ospiti della Chiesa dei Servi, del Museo Archeologico e di Villa Bertaccini.
La splendida Chiesa rinascimentale di via Costa ospita infatti una sezione della mostra “Cibo” di Steve McCurry creata per i Musei San Domenico di Forlì con la collaborazione anche di Casa Artusi; il Museo Archeologico, oltre alle collezioni fisse, ospita una mostra di libri Pop-Up tutti dedicati al Natale curata da uno dei massimi paper-engineer a livello internazionale, il forlivese Massimo Missiroli; Villa Bertaccini, in viale Matteotti, ospita “I-Brick un mondo di mattoncini”,un’ esposizione di creazioni LEGO che comprende anche la collezione di personaggi LEGO più grande al mondo.

0 544

Domenica 8 dicembre dalle 9.30 in piazza Garibaldi e nelle vie del Centro 
Prosegue il Natale di Forlimpopoli con il pranzo in piazza, la marching band dei babbi natale di Bertinoro e i laboratori dello Spinadello in via Costa
Dopo l’accensione dell’albero in piazza Garibaldi e l’apertura della pista del ghiaccio in Largo Paolucci, il Natale della città di Forlimpopoli entra nel vivo domenica 8 dicembre con iniziative fin dal mattino. Dalle 9.30 alle 19 ci sarà infatti il mercatino in piazza Garibaldi, nella quale sarà anche possibile pranzare dalle 12 con le proposte gastronomiche della sezione locale dell’AVIS.

Dal primo pomeriggio sarà poi possibile seguire l’itinerario musicale delle Marching Band dei Babbi Natale di Bertinoro oppure i laboratori di decorazioni natalizie tenuti dal Centro Visite di Spinadello presso i negozi di via Costa 30-34.

0 885

Sabato 7 dicembre alle 17 in piazza Garibaldi
Al via il Natale di Forlimpopoli con luci, colori, pista del ghiaccio e Radio Bruno

Mille luci e colori, tanta musica ed una pista di ghiaccio nuova di zecca: il natale di Forlimpopoli si apre all’insegna della tradizione, nel cuore della città, con l’accensione del grande albero al centro di piazza Garibaldi e l’apertura della pista di ghiaccio – inedita per la città – in Largo Paolucci. Il tutto accompagnato dalla musica di Radio Bruno.

Ad aprire ufficialmente sabato 7 dicembre alle 17 il ricco calendario delle proposte per il periodo natalizio nella città artusiana saranno, insieme al sindaco Milena Garavini, la pattinatrice Anna Remondini (oro a Barcellona in coppia con Daniele Morandin) e il campione paraolimpico Loris Cappanna.

Ma non sarà questo il solo appuntamento della prima giornata di festa: dalle 14 alle 19 ci sarà infatti un mercatino a tema attorno all’albero, alle 16,30 il Museo Archeologico ospiterà un laboratorio creativo per i più piccoli e, sempre in piazza Garibaldi, sempre nel pomeriggio, oltre alla musica di Radio Bruno ci sarà anche l’animazione musicale assicurata dagli zampognari della Scuola di Musica Popolare.

E poi, ovviamente, non mancheranno le proposte gastronomiche, assicurate per il primo week end dall’AVIS. A rendere unico il clima delle festività natalizie a Forlimpopoli è infatti la collaborazione di tutta la città, a partire dalle associazioni culturali e di volontariato, con l’appoggio degli esercenti oltre che ovviamente dell’amministrazione comunale. Una festa della città, per la città, e per tutti coloro che verranno venire a visitarla in questa occasione.

0 1698

primo concorso per le luci natalizie più belle
di Forlimpopoli Città Artusiana!

In occasione delle festività di Natale 2019, l’Amministrazione Comunale di Forlimpopoli invita cittadini ed esercenti ad arricchire con luci natalizie le facciate delle proprie abitazioni e le vetrine dei propri negozi.

Quali sono le categorie?

I forlimpopolesi possono partecipare come

  • CITTADINI e quindi concorrere con l’addobbo della parte esterna della propria abitazione a Forlimpopoli
  • ESERCENTI e quindi concorrere con l’addobbo della vetrina del proprio negozio a Forlimpopoli
Come partecipare?
Le fotografie devono essere inviate
dal 7 dicembre al 31 Dicembre 2019
Come si vince?

Un’apposita giuria sceglierà 6 vincitori finali.
I tre addobbi migliori per ciascuna categoria (abitazioni e negozi) riceveranno un premio offerto da alcuni esercenti della città.

I Premi per la Categoria ESERCENTI (indicati in ordine sparso)

AGENZIA DIELLE VIAGGI di Debora e Lorena
Piazza Trieste, 10 , Forlimpopoli
cofanetto ingresso spa per 2 persone

LACCHINI ARREDAMENTO di Roberto, Gianluca e Francesco Lacchini
Via Sendi, 3
buono acquisto per oggetto d’arredo o componente d’arredo

RISTORANTE PIZZERIA IL MELOGRANO
di Bescir Nefzi e Gabriele Capacci
Via del Castello, 27
buono per 1 menù degustazione per 2 persone

Premi per categoria CITTADINI

BENNET – Centro Commerciale “Le Fornaci” (1° premio)
buono da 200 € offerto dall’Ipermercato, spendibile nei negozi del Centro Commerciale

Altri premi (indicati in ordine sparso)

RISTORANTE ANNA di Stefano Ravaglia
Via Matteotti, 13
buono pranzo o cena per 2 persone

BERTA E RITA
Via A. Saffi, 78
buono spendibile in negozio per acquisto di capi d’abbigliamento


Sabato 4 Gennaio
alle 17.00
nella Sala del Consiglio Comunale

(Piazza A. Fratti, corte della Rocca)

Partecipanti e Cittadini
sono inviatati alla premiazione!

Cosa aspetti? Il Natale è alle porte, non perdere l’occasione!

Per maggiori informazioni
scrivi a turismo@comune.forlimpopoli.fc.it
chiama lo 0543.749250 (mer, ven, dom 15-18 + sab, dom 9.30-12.30)
chiama il 337 1180314 (tutti i giorni, ore 9.30-12.30)

0 540

dal 3 dicembre al Cinema Verdi

Torna a dicembre la rassegna cinematografica Ciak si Mangia in programma nella suggestiva cornice del Teatro Cinema “Giuseppe Verdi”, nella Rocca di Forlimpopoli. La rassegna propone tre serate con proiezioni legate al tema del cibo e della enogastronomia.
Al termine di ogni film, nella Sala del Consiglio, verrà effettuata la degustazione di una ricetta preparata dagli studenti dell’Istituto Superiore Alberghiero “Pellegrino Artusi” di Forlimpopoli.
I vini di accompagnamento alle degustazioni sono prodotti dall’Azienda Vitivinicola Celli di Bertinoro.

Questo il programma:

MARTEDÌ 3 DICEMBRE ore 21

DOLCISSIME

di Francesco Ghiaccio; con G. Barbuto, A. Manfredi, M. De Francisco (Ita 2019) 85 min

Mariagrazia, Chiara e Letizia sono compagne di classe e amiche inseparabili, accomunate dalla lotta contro i chili di troppo. La madre di Mariagrazia (detta Mary), ex sportiva e insegnante di nuoto sincronizzato, iscrive la figlia a un corso di acquagym per spronarla a mettersi un forma. Mary trascina al corso anche le due amiche del cuore…

TARTELLETTE ALLA FRUTTA e vino ROMAGNA ALBANA DOLCE DOGC

MARTEDÌ 10 DICEMBRE ore 21

BANGLA

di Phaim Bhuiyan; con C. Antonelli, P. Bhuiyan, A. Giuliani (Ita 2019) 84 min

Phaim è un giovane musulmano di origini bengalesi. Vive con la sua famiglia a Torpignattara, lavora come stewart in un museo e suona in un gruppo. Come molti suoi coetanei maschi, non ha un rapporto semplice con l’altro sesso che da un lato l’attrae e dall’altro lo intimorisce. Se a questo si aggiungono le regole coraniche la situazione ovviamente si complica…

BISCOTTI INDIANI NAAN KHATAI e TÈ VERDE AL GELSOMINO
I Naan Khatai sono frollini indiani al cardamomo e noce moscata, tipici indiani per accompagnare il tè.

MARTEDÌ 17 DICEMBRE ore 21

SE MI VUOI BENE

di Fausto Brizzi; con C. Bisio, S. Rubini, F. Insinna (Ita 2019) 100 min

Diego, avvocato depresso, tenta di uccidersi e non ci riesce. Senza lavoro (si è licenziato) scopre passeggiando uno strano locale: si chiama Chiacchiere e proprio chiacchierando con il proprietario mezzo filosofo gli viene un’idea: provare a realizzare i sogni delle persone che ama…

BISCOTTERIA ASSORTITA e vino CAGNINA DI ROMAGNA DOC

-----------------------