lunedì 21 Ottobre 2019

Monthly Archives: Febbraio 2019

0 129

Domenica 3 marzo, alle ore 11:30, presso il U.I.T. (Via A. Costa, 23), vi aspettiamo per un nuovo appuntamento con:

PRESENTAZIONE DI FORLIMPOPOLI CITTA’ ARTUSIANA

La visita si svolge nel piccolo gioiello di architettura e arte barocca che è la Chiesa dei Servi, costruita fra la fine del XV e il primo quarto del XVI secolo, e che all’inizio del Settecento, subì un’imponente trasformazione secondo il gusto del tempo. All’interno fanno bella mostra di sé testimonianze artistiche di grande pregio, quali l’Annunciazione di Marco Palmezzano e le portelle dell’organo decorate da Livio Modigliani, accanto a opere di artisti locali del XVIII secolo.

Durante la visita viene anche introdotta la secolare storia dell’antica Forum Popili, città natale di Pellegrino Artusi.

durata: circa 30 minuti

L’evento è gratuito senza necessità di prenotazione.



0 162

A partire da lunedì 25 febbraio 2019 sono aperte le iscrizioni alle attività proposte dal Centro per le Famiglie della Romagna Forlivese.

Tutti gli incontri e le attività sono gratuiti.

Ove non diversamente indicato, gli incontri si terranno presso il Centro per le Famiglie della Romagna Forlivese, con sede in Viale Bolognesi, 23Forlì – tel 0543 712667centrofamiglie@comune.forli.fc.it

Lunedì, Mercoledì e Venerdì dalle 9:00 alle 13:00

Martedì e Giovedì dalle 15:00 alle 18:00

Alcune iniziative sono a numero chiuso.

Clicca qui per consultare il programma completo delle attività primaverili.

Clicca qui per consultare il programma delle iniziative previste nel territorio di Forlimpopoli

0 121

Venerdì 22 febbraio alle ore 21.00 presso il Cinema Teatro Verdi di Forlimpopoli (Piazza Fratti) la Compagnia comico-dialettale “La Zercia” di Forlì presenta lo spettacolo “Zibaldon Rumagnol”.
“Frammenti di romagnolità”

La serata è organizzata dal Club Juventinità di Forlimpopoli che promuove una serata all’insegna della lingua romagnola e dell’umorismo teatrale.

Per gli studenti ingresso gratuito, per gli accompagnatori €5.00

0 232

Nuovo appuntamento con le Domeniche delle Mariette questa domenica 24 FEBBRAIO 2019 alle ore 15.30 in Casa Artusi (Chiesa dei Servi)

Ospite è GIANFRANCO BOLOGNESI, storico sommelier, patron di ristoranti e studioso di enogastronomia che presenta il suo libro”dall’Osteria al Ristorante” (Ed. La Madia Travelfood), il racconto di una vera e propria storia della ristorazione narrata da uno dei suoi più significativi protagonisti.


Incontro aperto a tutti ad INGRESSO LIBERO. Al termine degustazione a tema.

0 161

Testimonianze e ricordi di protagonisti della Resistenza

  • giovedì 21 febbraio, ore 20:30, Sala del Consiglio Comunale (Piazza A. Fratti)

Valter Bielli presenta il documentario “Lama da giovane“, regia di Miro Gori

  • giovedì 28 febbraio, ore 20:30, Sala del Consiglio Comunale (Piazza A. Fratti)

Marisa Fabbri presenta il libro-intervista a Tonina LaghiNon ho mai avuto una bambola. Ricordi di una staffetta partigiana

  • giovedì 7 marzo, ore 20:30, Sala del Consiglio Comunale (Piazza A. Fratti)

Valter Bielli presenta la videontervista a Bruna FioriLe prime lotte per i diritti in fabbrica“, a partire dalla condizione della donna

La cittadinanza è invitata a partecipare con memorie, ricordi e testimonianze dirette.

Ciclo di conferenze organizzato da: Auser Forlì

In collaborazione con: Associazione Luciano Lama, ANPI Forlimpopoli

0 174

Da giovedì 14 febbraio si inizia a giocare con la lingua inglese presso la libreria Mondadori Point (P.le Paolucci, 4 Forlimpopoli). 
Con l’aiuto di Mrs Liz Dunn, ogni giovedì pomeriggio, alle ore 16:30, ci si potrà divertire imparando.
La prenotazione è necessaria al numero 3389770134 e il corso è rivolto a bambini tra i 4 e i 10 anni. Contributo di partecipazione 3 euro.

0 145

A partire da venerdì 8 febbraio alle ore 16.30 è in programma alla Libreria Mondadori Point di Forlimpopoli (piazzale Paolucci 4) il ciclo di “Storie animate” con Gianni Giunchi promosso dall’Associazione culturale Semini. Primo appuntamento con “La creatività decolla con i libri di Hervè Tullet”.
Il ciclo di incontri prosegue fino al 26 aprile. Contributo di partecipazione 5 euro.

E’ necessaria la prenotazione al tel: 3389770134

0 772

Sabato 16 febbraio dalle ore 14.30 alle ore 18.30 è in programma il convegno per genitori, docenti e professionisti in ambito sociale e sanitario dal titolo:

La mia vita in una stanza.

Hikikomori

il nuovo fenomeno del ritiro sociale

Il fenomeno del ritiro sociale volontario (detto anche “Hikikomori“, dalla parola nipponica che significa letteralmente “stare in disparte“), inizialmente osservato in Giappone, a partire dagli anni ’80, si sta manifestando anche in altri paesi del mondo e d’Europa, Stati Uniti, Spagna, Francia, Regno Unito ed ora si presenta in crescita anche nel nostro paese. Con il termine “Hikikomori” si identifica una condizione che colpisce adolescenti e giovani adulti che vivono isolati dal mondo, spesso rinchiusi nella loro camera da letto. Chi soffre questo disagio sociale arriva ad abbandonare progressivamente la scuola, gli amici e tutti i contatti sociali diretti, privilegiando quelli virtuali instaurati attraverso la rete. Nei casi più gravi viene rifiutato qualsiasi contatto anche con i genitori.
La letteratura identifica l’Hikikomori come fenomeno provocato, in larga parte, dalla competizione sociale e dalle alte aspettative di realizzazione personale tipiche delle società moderne, le quali possono risultare particolarmente stressanti e nocive sui soggetti caratterialmente più fragili e sensibili, in particolare i giovani.
Il seminario ha l’obiettivo di fornire una cornice interpretativa del fenomeno, facendo riferimento agli esiti di rilevazione del questionario realizzato quest’anno dall’Ufficio Scolastico della Regione Emilia Romagna, indicando protocolli di intervento possibili (Regione Piemonte e Emilia Romagna), strategie per l’inclusione scolastica (Miur), possibili linee di intervento terapeutiche e strategie relazionali e comunicative basate sulla esperienze delle famiglie e dei terapeuti dell’Associazione Hikikomori Italia Genitori onlus.
L’obiettivo è quello di cercare di individuare i segnali premonitori del disagio e riuscire a fare una “prevenzione di rete” di questo fenomeno sociale sia in ambito famigliare che scolastico e sociale, favorendo un cambiamento virtuoso della comunità educante nella sua interezza e non solo delle singole persone.

Clicca qui per scaricare il materiale informativo che era presente nella cartellina stampa della presentazione del convegno.

Programma del convegno:

ore 14,30 – Registrazione partecipanti
ore 15,00 – Saluti istituzionali
Sara Pignatari, Assessore Scuola e Politiche giovanili Comune di Forlimpopoli
Elisa Bedei, Assessore Servizi Sociali e Sanità Comune di Forlimpopoli
Paolo Zoffoli, Presidente Commissione Sanità – Regione Emilia-Romagna
ore 15,30 – Hikikomori: giovani in isolamento volontario
Dott. MARCO CREPALDI, Psicologo e Presidente Ass.ne Hikikomori Italia
ore 15,45 – Perché un’associazione di genitori?
Dott.ssa ANTONELLA ROGAI, Medico e genitore Ass.ne Hikikomori Italia Genitori
ore 16,10 – Dinamiche psichiche e relazionali nell’esperienza del ritiro sociale
Dott. SALVATORE MORABITO, Psicologo e psicoterapeuta Ass.ne Hikikomori Italia Genitori
ore 16,30 – Breve intermezzo a sorpresa
ore 16,40 – Adolescenti ‘eremiti sociali’. La rilevazione dell’Ufficio Scolastico Regionale
Dott.ssa ALESSANDRA PRATI, Ufficio Scolastico di Ambito Territoriale Forlì-Cesena e Rimini
ore 17,00 – La sfida dell’inclusione scolastica
Prof. GUIDO DELL’ACQUA, Ufficio IV Direzione Generale per lo Studente MIUR
ore 17,30 – Cosa possono fare le istituzioni: l’esperienza del Piemonte
Dott.ssa ELENA CAROLEI, Presidente Ass.ne Hikikomori Italia Genitori
ore 18 – Conclusioni e domande

Il seminario è gratuito. E’ possibile prenotarsi fino a esaurimento posti inviando una mail a convegni.comuneforlimpopoli@gmail.com

Sono stati richiesti crediti formativi per insegnanti e assistenti sociali.

Clicca qui per vedere, dal nostro canale youtube, l’intervista di presentazione del convegno che è stata girata per il programma FOCUS di Teleromagna.

Per avere maggiori informazioni su questo fenomeno sociale, vi indichiamo alcuni link utili:

Siti specifici:
www.hikikomoriitalia.it
www.facebook.com/HikikomoriItalia/
www.facebook.com/groups/hikikomoriitaliagenitori/

0 145

Giovedì 7 febbraio, alle ore 20:45, presso la sede dell’Ass. AUSER di Forlimpopoli, via Ho Chi Min 28 (adiacente al Superconad Giardino), è in programma lo spettacolo dialettale “I burdell e la scola d’una volta”
con foto proiezione commentata e lettura brani e poesie sul tema.
Lo spettacolo è realizzato e presentato da Radames Garoia e Nivalda Raffoni. Al termine un momento conviviale – Ingresso libero e gratuito

La serata è promossa da Pro Loco e Auser di Forlimpopoli nell’ambito dell’iniziativa “Al seri de dialet e dal robi ‘d Rumagna”.