Un giorno nella Rocca di Forlimpopoli – Festa Rinascimentale

Un giorno nella Rocca di Forlimpopoli – Festa Rinascimentale

0 756
dal 7 al 10 Settembre 2017
XXXIX edizione della Festa Rinascimentale
UN DE’ INT LA ROCA AD FRAMPUL
a cura del Gruppo Storico Brunoro II – Pro Loco Forlimpopoli

A Forlimpopoli è tradizione, il secondo fine settimana di settembre, rievocare un avvenimento del ‘500: i festeggiamenti ordinati dalla contessa Battistina Savelli per il ritorno dello sposo Brunoro II Zampeschi dalle terre di Francia, dove aveva vittoriosamente combattuto gli Ugonotti ed era stato insignito della Croce dell’Ordine di San Michele.

Giovedì 7 settembre
ore 20.00 – Apericena alla Rocca
Aperitivo e percorso sui camminamenti alla scoperta della vita di corte di Brunoro II.
A seguire, presentazione de “Nei panni di Lutero” a cura di Federico Marangoni della Società dei Vai.
(aperitivo a pagamento; conferenza gratuita)

Venerdì 8 settembre
ore 20.00 – Forlimpopoli nel Rinascimento
Visita guidata alla scoperta degli usi e costumi della Forlimpopoli Rinascimentale, tra Rocca e Museo. A cura della Sezione Didattica del MAF e animata dai figuranti del Gruppo Storico Brunoro II.
(ingresso gratuito, punto di ritrovo sul ponte levatoio della Rocca, evento per adulti e bambini)

ore 20.45 – “Il Divino Delitto – Morte all’Inferno”
Cena rinascimentale con delitto, a cura de I Clerici Vagantes.
(cena a pagamento; necessaria la prenotazione, telefonare a Marco 347-5635534, oppure mandare una mail a info@brunoro.net)

Sabato 9 settembre
ore 16.00 – mercato rinascimentale, nel cortile interno della Rocca; animazione di giullari e duelli armati; mostra “Lo ritratto de la Festa: gli scatti migliori” (raccolta delle foto che hanno partecipato al concorso sul tema “Forlimpopoli e il Rinascimento”).

ore 16.30 – Scudi e cavalieri
Laboratorio creativo per realizzare uno scudo con stemma personalizzato. Per bambini dai 5 ai 12 anni. (laboratorio gratuito a cura della Sezione Didattica del MAF; prenotazione obbligatoria, tel. 0543-748071)

ore 17.00 – nel fossato della Rocca sarà possibile assistere a “I giochi del Palio“: tiro alla fune, corsa con le travi, calcetto storico, lancio dell’accetta e lancio della bandiera. A seguire: simulazione di caccia al cinghiale con arco storico (gara a premi aperta al pubblico).

ore 21.00 – nel fossato della Rocca, Torneo di tiro con l’arco tra contrade (gara valida per i Giochi del Palio). A seguire: la finale dei giochi del palio e consegna del Palio alla contrada vincitrice.

ore 22.15 – Assedio a Gerusalemme
Rappresentazione ispirata alla celebre opera “La Gerusalemme liberata” di T. Tasso, corrispondente di Brunoro Zampeschi. La Rocca torna al tempo delle crociate e dei suoi condottieri.

Domenica 10 settembre
ore 11.00 – nella Chiesa di San Rufillo, celebrazione della S.Messa con l’offerta dei ceri e benedizione dei vessilli.

ore 12.00 – la ProLoco di Forlimpopoli offre un aperitivo a tutti i cittadini per festeggiare la XXXIX edizione della festa.

ore 16.00 – mercato rinascimentale, nel cortile interno della Rocca; animazione di giullari e duelli armati; mostra “Lo ritratto de la Festa: gli scatti migliori” (raccolta delle foto che hanno partecipato al concorso sul tema “Forlimpopoli e il Rinascimento”).

ore 16.30 – Dame e guerrieri per un giorno
Laboratorio creativo per realizzare una corona medievale e rinascimentale. Per bambini dai 5 ai 12 anni. (laboratorio gratuito a cura della Sezione Didattica del MAF; prenotazione obbligatoria, tel. 0543-748071)

ore 17.30 – Corteo Storico
Per accogliere il conte Brunoro II Zampeschi di ritorno dalle terre di Francia, i nobili e popolani sfileranno per le strade del centro insieme a musici, sbandieratori, armati, falconieri e giullari. A seguire: corteo di doni ed esibizioni.

ore 20.30 – Magie tra terra e cielo, spettacolo emozionante con acrobazie in aria e misteriose danze di fuoco. (a cura di Viky Bazzocchi)

ore 21.15 – Magie di ritmi e bandiere
Una spettacolare fusione tra ritmi di tamburi e volteggiar di bandiere al lume delle torce, dei fuochi artificiali e delle frecce infuocate.

L’Hosteria del Pellegrino aprirà alle ore 17.00 nelle giornate di sabato e domenica.

Per scoprire tutto il programma degli spettacoli clicca qui

Per prenotazioni e informazioni sui laboratori didattici clicca qui

Per informazioni contattare Marco (+39 347 5635534) o scrivere a info@brunoro.net