domenica 29 Gennaio 2023
Tags Posts tagged with "FestaArtusiana2021"

FestaArtusiana2021

0 216

Sabato 16 ottobre, nella suggestiva cornice della Chiesa dei Servi, nel complesso di Casa Artusi, alle ore 18.00, si svolgerà la Consegna del Premio Artusi 2021.

Questo evento è l’atto conclusivo del ricco cartellone di iniziative culturali della XXV edizione della Festa Artusiana.

A ricevere il Premio, su proposta del Comitato Scientifico di Casa Artusi, e conferito dalla Città di Forlimpopoli, sarà la Comunità Sant’Egidio, per lo straordinario e continuo impegno nella costruzione di ponti di pace e di dialogo nel mondo, e per aver posto in particolare il cibo al centro della dignità e dell’identità dei poveri e dei migranti promuovendo la distribuzione dei pasti in strada, le mense comunitarie, i centri di accoglienza, il pranzo di Natale come occasioni di cura, relazione, fratellanza.

Il Premio, che consiste in una scultura in bronzo del busto di Artusi ad opera dell’artista Pasquale Marzelli, sarà consegnato dal Sindaco di Forlimpopoli, Milena Garavini.

Interventi 

Milena Garavini, Sindaco del Comune di Forlimpopoli
Laila Tentoni, Presidente della Fondazione Casa Artusi
Massimo Montanari, Presidente del Comitato Scientifico della Fondazione Casa Artusi
Andrea Segrè, Componente del Comitato Scientifico della Fondazione Casa Artusi
Mario Marazziti, Comunità di Sant’Egidio
Matteo Maria Zuppi, Arcivescovo Metropolita di Bologna (videosaluto)

Coordina l’incontro Paolo Rambelli, Assessore alla Cultura del Comune di Forlimpopoli.


La cerimonia sarà preceduta alle 17 dall’inaugurazione della mostra a cura di Andrea Tomasetig.
STORIA ILLUSTRATA DEGLI SPAGHETTI AL POMODORO
Acquerelli di Luciano Ragozzino e testi di Massimo Montanari
con
DANTE, LA PASTA E ARTUSI
Testi di Monica Alba e Giovanna Frosini.

 

 

INGRESSO LIBERO
Consigliata la prenotazione al numero 349 8401818 o all’indirizzo mail info@casartusi.it 
Accesso solo se muniti di green pass.
La cerimonia sarà trasmessa in streaming sui canali social del Comune di Forlimpopoli.


 

Si ricorda altresì che il Premio Artusi è stato assegnato negli anni a:
1997    Ermanno Olmi (Italia)
1998    Mons. Ersilio Tonini (Italia)
1999    Padri Comboniani della Missione di Agangrial (Sudan del Sud)
2000    Miloud Oukily per l’Associazione Parada (Romania)
2001    Muhammad Yunus (Bangladesh)
2002    Alberto Cairo per Croce Rossa Internazionale in Afghanistan
2003    Vandana Shiva (India)
2004    Riccardo Petrella (Italia)
2005    Eduardo Galeano (Uruguay)
2006    Julitte Diagne Cisse (Senegal)
2007    Comitato per la Lotta alla fame (Italia)
2008    Wendell Berry (Stati Uniti d’America)
2009    Serge Latouche (Francia)
2010    Don Luigi Ciotti (Italia)
2011    Oscar Farinetti (Italia)
2012    Andrea Segrè (Italia)
2013    Mary Ann Esposito (Stati Uniti d’America)
2014    Enzo Bianchi (Italia)
2015    Alberto Alessi (Italia)
2016    Carlo Petrini (Italia)
2017    Antonio Citterio (Italia)
2018    José Graziano da Silva (Brasile)
2019    Lidia Bastianich (Stati Uniti d’America)
2020    Paolo Lopriore e Rosa Soriano (Italia)

0 293

Sabato 16 ottobre, nella suggestiva cornice della Chiesa dei Servi, nel complesso di Casa Artusi, alle ore 18.00, si svolgerà la Consegna del Premio Artusi 2021.

Questo evento è l’atto conclusivo del ricco cartellone di iniziative culturali della XXV edizione della Festa Artusiana.

La cerimonia sarà preceduta alle 17 dall’inaugurazione della mostra a cura di Andrea Tomasetig.
STORIA ILLUSTRATA DEGLI SPAGHETTI AL POMODORO
Acquerelli di Luciano Ragozzino e testi di Massimo Montanari
con
DANTE, LA PASTA E ARTUSI
Testi di Monica Alba e Giovanna Frosini.

INGRESSO LIBERO
Consigliata la prenotazione al numero 349 8401818 o all’indirizzo mail info@casartusi.it 
Accesso solo se muniti di green pass.
La cerimonia sarà trasmessa in streaming sui canali social del Comune di Forlimpopoli.


 

Si ricorda altresì che il Premio Artusi è stato assegnato negli anni a:
1997    Ermanno Olmi (Italia)
1998    Mons. Ersilio Tonini (Italia)
1999    Padri Comboniani della Missione di Agangrial (Sudan del Sud)
2000    Miloud Oukily per l’Associazione Parada (Romania)
2001    Muhammad Yunus (Bangladesh)
2002    Alberto Cairo per Croce Rossa Internazionale in Afghanistan
2003    Vandana Shiva (India)
2004    Riccardo Petrella (Italia)
2005    Eduardo Galeano (Uruguay)
2006    Julitte Diagne Cisse (Senegal)
2007    Comitato per la Lotta alla fame (Italia)
2008    Wendell Berry (Stati Uniti d’America)
2009    Serge Latouche (Francia)
2010    Don Luigi Ciotti (Italia)
2011    Oscar Farinetti (Italia)
2012    Andrea Segrè (Italia)
2013    Mary Ann Esposito (Stati Uniti d’America)
2014    Enzo Bianchi (Italia)
2015    Alberto Alessi (Italia)
2016    Carlo Petrini (Italia)
2017    Antonio Citterio (Italia)
2018    José Graziano da Silva (Brasile)
2019    Lidia Bastianich (Stati Uniti d’America)
2020    Paolo Lopriore e Rosa Soriano (Italia)

0 772
UN GUSTO PER ARTUSI:
il Gelato di Artusi200

Il Comune di Forlimpopoli, nell’ambito degli eventi volti a celebrare la ricorrenza del Bicentenario della nascita di Pellegrino Artusi, ha deciso di indire un concorso per la creazione di un gusto di gelato artigianale dedicato all’evento: il gusto Artusi200.

Al bando, che si vale del patrocinio dell’Associazione Italiana Gelatieri, possono partecipare tutti i gelatieri artigianali che lavorano nel territorio italiano.
Per partecipare, ogni gelatiere deve elaborare e realizzare una ricetta originale di un gusto dedicato al Bicentenario utilizzando ingredienti naturali, biologici, senza grassi idrogenati e prodotti, laddove possibile, a km zero. Non dovranno essere utilizzati ingredienti con marchio E (additivi e coloranti) e la ricetta potrà anche ispirarsi a quelle raccolte da Artusi (dalla 753 alla 775) del suo celebre manuale.

La partecipazione è gratuita.
Una giuria tecnica nominata dalla Giunta Comunale di Forlimpopoli, visionerà tutte le ricette pervenute valutando i parametri dell’originalità del prodotto e dell’illustrazione del suo processo produttivo.

Verrà elaborata una classifica e le prime tre ricette dovranno poi essere realizzate presso il laboratorio artigianale del gelatiere o in loco a Forlimpopoli in occasione della Festa Artusiana, per essere sottoposte al giudizio finale di una nuova giuria di degustatori.
Il primo gelatiere classificato si aggiudicherà una fornitura pari a € 500,00 di prodotti e materie prime, offerte da Granarolo S.p.A. – main sponsor del concorso – utilizzabili nella produzione dei propri gelati.

 

 

Clicca qui per scaricare il Bando Un Gusto per Artusi200
Allegato A
Allegato B

 

Per maggiori Informazioni e per ricevere i moduli di adesione scrivere una mail ad artusi200@gmail.it