Quella sera del 25 gennaio 1851 … il Passatore!

Quella sera del 25 gennaio 1851 … il Passatore!

0 736
giovedì 25 gennaio 2018
ore 20.45
presso la sede dell’Associaizone AUSER di Forlimpopoli
Via Ho Chi Min n. 28

Quella sera del 25 gennaio 1851 … il Passatore!

Il più conosciuto tra i briganti romagnoli, nacque, ultimo di dieci figli, nel 1824 a Boncellino di Bagnacavallo.
Il soprannome gli venne dal mestiere di traghettatore (o “passatore”) sul fiume Lamone esercitato dal padre Girolamo. Sulla vita del Passatore, molto è stato scritto e molto si è favoleggiato.
C’è chi l’ha definito perverso e bestiale ed altri che ne hanno cantato le gesta elevandolo al rango di un mito.

Rievocazione del celebre assalto del Passatore a Forlimpopoli a cura dello scrittore Gian Ruggero Manzoni, autore del libro “Briganti, saracca e archibugio, ovvero: quella Romagna leggendaria, criminale, banditesca.” (2015, Società Editrice “Il Ponte Vecchio”, Cesena)

Interverrà Maurizio Casalini, editore.

Durante la serata Radames Garoia e Nivalda Raffoni leggeranno poesie scritte da diversi poeti romagnoli sulla vita del Passatore.

Ingresso libero.

Si concluderà la serata con un momento conviviale.

In collaborazione con la ProLoco di Forlimpopoli e con la Società Editrice “Il Ponte Vecchio” di Cesena.

L’incontro fa parte dell’iniziativa “Al seri de dialet e dal robi ‘d Rumagna. Per non dimenticare le tradizioni e la lingua romagnola“.