La Bottega d’Arte “A Casa di Paola” presenta: Nature Silenti.

La Bottega d’Arte “A Casa di Paola” presenta: Nature Silenti.

0 477

NATURE SILENTI

Mostra personale della pittrice Oria Strobino

a cura di Paola Gatti.

L’inaugurazione si terrà il 18 novembre, alle ore 16.00 presso La Bottega d’Arte “A Casa di Paola”

(in Piazza Garibaldi n.16)

… Fin dagli esordi, insomma, Oria aveva coscientemente tracciato il proprio spazio creativo. Da una parte l’irrinunciabile richiamo per la fisicità del reale con le sue presenze quotidiane da trasferire sulla tela, dall’altra la fascinosa attrazione per l’antico … oggi, di fronte alle opere più recenti di Oria, esprimo un pensiero di apprezzamento per la sua ricerca di buona pittura, inesausta anche nelle odierne immagini …
Orlando Piraccini

… La sua pagina pittorica si esprime secondo un linguaggio figurativo in cui si avvertono umori che si nutrono di classicismo e, nel contempo, di tensioni e situazioni attuali.I suoi cavalli in corsa, le nature morte, le figure umane sono realizzate con grande coerenza stilistica e con studiata cura nell’uso dei colori che oscillano fra tonalità minori ed altre, invece, vivaci e pulsanti di vita.Le immagini paiono, talora, quasi insofferenti di essere incasellate nel territorio e nell’atmosfera di “altri tempi” per rivendicare invece la loro attualità. Ecco dunque gli angeli assumere caratteristiche terrene, poco mistiche, ecco la Madonna prediligere l’aspetto umano, come una qualunque madre.Se Oria ha raggiunto gli esiti pittorici attuali, di sobrietà ed equilibrio compositivo, ciò si deve al suo amore per la pittura, al suo impegno continuo per raffinare la padronanza dei mezzi tecnici, alla sua curiosità intellettuale e ad un severo studio rivolto anche a celebri quadri del passato (di cui ha realizzato parecchie copie) …
Rosanna Ricci

… L’uso del colore è preciso e pregnante, carico e vivace … al punto che attraverso il cromatismo, si forgia lo stile che caratterizza un’opra dall’altra, che determina la sua personale “cifra”.
Un cromatismo stimolante, visibile nelle nature morte, rappresentate con dovizia di particolari, con energica varierà, con l’allegrezza di un invitante banchetto.
Claudia Rocchi

La mostra sarà visitabile fino al 2 dicembre 2017.

Orari della Galleria:
lun-mer-ven dalle 16.30 alle 19.00
mar-gio dalle 9.30 alle 12.00
sab-dom dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 19.00

Per informazioni:
e-mail: paolagatti92@gmail.com
tel.: 339.6597530