Arena Verdi | Programma Estivo 2023

Arena Verdi | Programma Estivo 2023

0 1446

Ecco gli appuntamenti all’Arena del Teatro Verdi:

  • Mercoledì 14 Giugno alle ore 21:15
    PETER PAN E I BAMBINI SPERDUTI
    spettacolo per famiglie ispirato al grande classico e vincitore del primo premio al Festival Titania 2008, messo in scena dalla Compagnia delle Forchette
    BIGLIETTO: €8
    Gratis per bambini sotto i 3 anni.
  • Venerdì 16 Giungo alle ore 21:15
    BAR STELLA E BAR REGINA
    spettacolo dialettale della Compagine di San Tomè.
    Il bar di un piccolo centro è una sorta di mondo parallelo, nel quale, rispetto alla realtà esterna, si vive una socialità più ispirata dall’indole e dalle convinzioni personali. Gestori e avventori partecipano inconsciamente a una commedia, a volte contraddittoria, in cui ognuno di loro recita se stesso. Bar Stella e Bar Regina rappresentano due diversi spaccati in chiave comica, dai contenuti quanto meno insoliti e caratterizzati dal “meccanismo dell’equivoco”. Coinvolti in vicende del tutto inattese, gli attori-personaggi metteranno a nudo i rispettivi caratteri e, inevitabilmente, le proprie fragilità.
    BIGLIETTO: €8
  • Mercoledì 21 Giugno
    L’UOMO CHE AMAVA LE DONNE
    alle ore 21:15
    Uno straordinario Corrado Tedeschi farà rivivere con passione e ironia alcuni passaggi del capolavoro di Truffaut, in cui il protagonista Bertrande Morane, un ingegnere esperto di meccanica, dedica la sua vita all’amore infinito che prova verso le donne, un modo per riscattare l’affetto che sua madre non era mai stata capace di offrirgli. Tedeschi in scena, come Bertrande nel film di Truffaut, scopre che la donna ama in un modo molto più universale rispetto all’uomo e che, di conseguenza, non è difficile innamorarsi di una donna, è difficile amarla. Entrambi, dunque, non appartengono alla categoria dei Don Giovanni né a quella dei Casanova, non respirano il piacere della conquista fine a se stessa o la seduzione finalizzata al solo raggiungimento del piacere carnale, in loro si respira il desiderio di amare l’amore in ogni sua forma, con la leggerezza e l’ingenuità di un bambino. Lo spettacolo, divertente e romantico, arricchito da celebri scene cinematografiche di Truffaut e di Lelouch, presenta spunti narrativi e trovate sceniche che sorprenderanno continuamente lo spettatore, grazie alla poliedrica capacità scenica di Tedeschi, un attore dal multiforme ingegno capace di passare con lievità e grazia dai registri comici, a quelli drammatici.Il racconto scorre come un sogno ad occhi aperti, in cui il vero protagonista si rivela essere l’universo femminile, in tutte le sue indecifrabili sfumature. Una lucida testimonianza sulla differenza che si prova fra l’amore e l’amare l’idea dell’amore, in cui ogni essere umano sperimenta e trova il proprio modo di essere e di esprimersi, senza giudizio e senza alcuna certezza, ma con una sola verità: “Senza amore non si è niente!”, come afferma lo stesso Truffault.
    INTERO € 18,00
    RIDOTTO € 12,00 (Ragazzi UNDER 25, Over 75, Universitari, Residenti Comune di Forlimpopoli, Soci T.D.F, FoEmozioni)
  • Mercoledì 12 Luglio
    ALTA FEDELTÀ
    alle ore 21:15
    Adattamento e Regia: Stefano Naldi
    Music by Tom Kitt, lyrics by Amanda Green, and a book by David Lindsay-Abaire
    Irrequieto e vibrante, le avventure, gli amori, la passione per la musica, i sogni e le disillusioni di una generazione di trentenni ancora piena di voglia di vivere. Commovente, scanzonato, amaro, ma soprattutto molto divertente, Alta fedeltà, tratto dal libro culto di Nick Hornby della nuova letteratura inglese, diventato un grande successo internazionale.
    Rob è un trentacinquenne che possiede un negozio di vinili  nel pieno fermento degli anni ’90, ed è stato appena lasciato dalla donna con cui viveva, forse proprio per il modo infantile di affrontare le sue giornate.
    INTERO € 18,00
    RIDOTTO € 12,00 (Ragazzi UNDER 25, Over 75, Universitari, Residenti Comune di Forlimpopoli, Soci T.D.F, FoEmozioni)
  • Venerdì 21 Luglio
    EREDITE’ MALEDETTA 
    alle ore 21:15
    Spettacolo Dialettale della Compagnia dla Parocia di Carpena.
    In una famiglia già povera le disgrazie non vengono mai da sole quando cominciano non finiscono più. Un giorno una fortuna improvvisa sembrava poter risolvere tutti i problemi, ma trattandosi di un’eredità lasciata alla signora Maria da un suo ex fidanzato… Cosa succederà con il marito? L’accetterà o peggiorerà la situazione famigliare facendola diventare una Eredità Maledetta?
    INGRESSO UNICO € 8,00
  • Mercoledì 26 Luglio
    LA SUMARA AD TUGNANA 
    alle ore 21:15
    Spettacolo Dialettale della Compagnì dla Zercia.
  • Venerdì 28 Luglio
    IL CONTRABBASSO alle ore 21:15
    Con leggerezza, eleganza ed ironia Paolo Hendel recita il testo tratto dal bellissimo monologo di Süskind – un moderno classico del teatro tradotto in 28 lingue – percorrendo i tortuosi sentieri della mente del contrabbassista. Gabriele Ragghianti al contrabbasso e Tiziano Mealli al pianoforte completano con raffinata maestria questo spettacolo interpretando con la musica tutto ciò che rimane impossibile esprimere in altro modo.
    INTERO € 18,00
    RIDOTTO € 12,00 (Ragazzi UNDER 25, Over 75, Universitari, Residenti Comune di Forlimpopoli, Soci T.D.F, FoEmozioni)
  • Venerdì 8 Settembre
    VEDRAI VEDRAI
    alle ore 21:00
    Spettacolo della compagnia “Teatro Due Mondi”
    Sul palco tre attrici: diversi volti e diversi corpi ma un’unica storia che propone molteplici sfumature del racconto. Lo spettacolo si compone di episodi che segnano la vita delle donne, dalla violenza fisica e quella generata da un pensiero che esclude, alla voglia di libertà e manifestazione di coraggio estremo. Il lavoro non si conclude, continua nel racconto e nella vita quotidiana degli spettatori.
    INTERO € 18,00
    RIDOTTO € 12,00 (Ragazzi UNDER 25, Over 75, Universitari, Residenti Comune di Forlimpopoli, Soci T.D.F, FoEmozioni)

Per info e prenotazioni: 339/7097952 – 347/9458012 – 0543/1713530 – info@teatrodelleforchette.it

 

 

SIMILAR ARTICLES