Artusi 200: Bicentenario dalla nascita di Pellegrino Artusi

Artusi 200: Bicentenario dalla nascita di Pellegrino Artusi

Il Bicentenario dalla nascita di Pellegrino Artusi

Nel 2020 Pellegrino Artusi ha compiuto 200 anni.
La sua città natale, Forlimpopoli, ha cominciato a festeggiarlo durante la Festa Artusiana, appositamente organizzata “intorno” alla sua data di nascita, cioè il 4 agosto.

Come tutti sappiamo il 2020 è stato un anno molto difficile per tutti, per questo festeggiamenti continuano anche per tutto il 2021 con tante iniziative ed eventi pubblici, culturali ed enogastronomici, dedicati al più celebre cittadino di Forlimpopoli.

Il Francobollo

Francobollo raffigurante artusi

Il 4 agosto 2020 è stato emesso dal Ministero dello Sviluppo Economico un francobollo commemorativo di Pellegrino Artusi, nel bicentenario della nascita, relativo al valore della tariffa B pari a 1,10€. Il fracobollo, in una tiratura di quattrocentomila esemplari è stato stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato da un bozzetto a cura di Claudia Giusto.

Per altre informazioni Clicca qui

Presentazione Moneta della Zecca dello stato: Serie Cultura Enogastronomica Italiana 2021

La nuova moneta della Serie Cultura Enogastronomica Italiana coniata dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato non poteva che essere presentata a Forlimpopoli nell’anno delle celebrazioni del bicentenario di Artusi

Si tratta di una moneta del valore di 5€ in una composizione di vari elementi tipici proprio dell’Emilia-Romagna come tortellini, un mattarello, un galletto, tipico elemento decorativo della Caveja romagnola, le due torri Garisenda e degli Asinelli, uno spicchio di parmigiano con il tipico coltellino, un uovo, un calice di Lambrusco e un piatto decorativo ispirato alla ceramica di Faenza.

La Moneta verrà presentata ufficialmente il 4 agosto, compleanno di Pellegrino Artusi, durante la Festa Artusiana di Forlimpopoli. Nei giorni successivi, durante la Festa, la Zecca dello Stato sarà presente con un punto informativo dove sarà possibile acquistare la Moneta Celebrativa.

Guarda la scheda di presentazione con un click qui

Artusi ad alta voce

Artusi ad alta voce è il progetto che porta nel web2.0 il nostro Pellegrino Artusi fino a farlo sbarcare su Youtube. L’obiettivo è quello di creare un grande web-book con tutte le ricette artusiane lette dai cittadini di Forlimpopoli e dai lettori appassionati dell’Artusi.

Puoi partecipare all’inziativa anche tu o semplicemente consultare il web book con le ricette già realizzate.

Scopri come, fai click qui

Artusi e l'identità Italiana

Artusi messo a confronto attraverso incontri ed eventi con gli altri grandi italiani, di cui ricorrono importanti anniversari come Fellini e Dante. Il tutto per indagare il modo in cui i diversi personaggi della nostra storia hanno diversamente, ma in maniera convergente, contribuito alla costruzione dell’identità italiana.

 

Guarda su Facebook la conferenza dedicata a Dante e Artusi con un click qui

Un gusto per Artusi

Un concorso per la creazione di un gusto di gelato artigianale dedicato al bicentenario di Pellegrino Artusi: il gusto Artusi200.

Il bando, che si vale del patrocinio dell’Associazione Italiana Gelatieri e del sostegno di Granarolo è dedicato ai gelatieri artigianali che lavorano nel territorio italiano.

Per partecipare, ogni gelatiere deve elaborare e realizzare una ricetta originale di un gusto dedicato al Bicentenario utilizzando ingredienti naturali, biologici, senza grassi idrogenati e prodotti, laddove possibile, a km zero e la ricetta potrà anche ispirarsi a quelle raccolte da Artusi (dalla 753 alla 775) del suo celebre manuale.

 

Scopri il bando con un click qui

Pellegrino cita Dante

Un laboratorio organizzato all’interno degli eventi collaterali alla mostra “Dante.La visione dell’arte” ai Musei San Domenico di Forlì.

Pellegrino Artusi cita infatti Dante nel ricettario e nell’Autobiografia, scrive di aver imparato a memoria l’Inferno e il Purgatorio nonché i passi più splendidi del Paradiso.

Un incontro che ci permette di assaporare queste due personalità della cultura italiana ed i loro territori, accompagnati dai dettagli di alcune opere d’arte presenti nella mostra e alcuni riferimenti letterari che conciliano i consigli degli autori a tavola.

Per il link all’evento fai click qui

Ristampa e presentazione della nuova edizione de ``La Via Artusiana`` a cura di Matteo Bondi

In occasione della bicentenario della nascita di Pellegrino Artusi, il Comune di Forlimpopoli in collaborazione con l’Accademia degli Incamminati ha deciso di avviare la ristampa della nuova edizione de La Via Artusiana curata dal giornalista del Resto del Carlino, Matteo Bondi. Come nelle altre edizioni, il libro raccoglierà i ristoranti che da Forlimpopoli a Firenze, passando per le vallate romagnole, propongono nel proprio menù ricette artusiane.
A questo percorso culturale si aggiunge un progetto di rilancio del settore ristorativo e produttivo alimentare del territorio in collaborazione con Confartigianato Forlì e
Confcooperative Romagna.
Il progetto di rilancio e un’anteprima della nuova edizione del libro verranno presentati venerdì 6 agosto in seno alla festa Artusiana alle ore 21.00.

E molto altro ci aspetta...

Statua di pellegrino artusi

Molti eventi ed iniziative sono in programma e usciranno presto nuovi appuntamenti per celebrare al meglio il nostro celebre concittadino.

Resta aggiornato e torna presto su questa pagina per scoprire di più!