Servizio civile digitale

Servizio civile digitale

0 211

Il Comune di Forlimpopoli cerca due giovani che, nell’ambito del Bando del Servizio Civile Digitale, diano la loro collaborazione per creare uno Sportello di assistenza digitale rivolto ai cittadini per aiutarli a utilizzare i servizi on line attivati dall’Unità anagrafe e stato civile e dal Servizio Scuola e Sport.

Vari i compiti che verranno affidati ai volontari: Per quanto riguarda l’Anagrafe, ad esempio, ci sarà quello di guidare i cittadini all’accesso dei portali digitali e aiutarli ad ottenere la Carta d’identità elettronica – CIE, i certificati anagrafici online, il cambio di residenza online, il trasferimento di residenza con provenienza da altro comune o dall’estero, il cambio di indirizzo all’interno del comune. Analogamente, per il Servizio Scuola e Sport, i volontari del Servizio Civile digitale saranno chiamati a fornire informazioni e orientamento agli utenti per aiutarli a usare il Portale Servizi Scolastici per l’iscrizione ai servizi scolastici integrativi (come mensa Scuole dell’Infanzia statali e Primaria e pre/post della Scuola Primaria) e per la gestione delle rette dei servizi educativi e scolastici (nidi comunali, nidi in convenzione, servizio mensa nelle scuole infanzia statali e nelle scuole primarie, servizio di pre-post scuola).

Il Bando del Servizio Civile Volontario è rivolto alle ragazze fra i 18 e i 28 anni, e le domande vanno presentate entro le ore 14.00 del 28 settembre 2023.

Tutti i dettagli sul bando e sulle modalità di adesione si possono trovare sul sito dell’Informagiovani – sezione “Servizio Civile” – del Comune di Forlì (capofila per il progetto di Assistenza digitale nei Comuni del Comprensorio Forlivese).