“Lettere da Babbo Natale” al Teatro Verdi | Venerdì 22 dicembre

“Lettere da Babbo Natale” al Teatro Verdi | Venerdì 22 dicembre

0 193
Lettere da babbo natale
Lettere da babbo natale

Venerdì 22 dicembre alle ore 16.30 al Teatro Verdi la Compagnia Teatrale La Valigia di Cartone presenta “Lettere da Babbo Natale“, con Roberto D’Alonzo e Naomi Lazzari per la regia di Roberto D’Alonzo. Lo spettacolo è liberamente ispirato dal libro con lo stesso titolo di J.R.R. Tolkien.

Gli adulti smettono troppo facilmente di credere e di sognare e questo Babbo Natale lo sa benissimo…
Ogni dicembre, poco prima di Natale, una busta con un francobollo proveniente dal Polo Nord arrivava per i figli di Tolkien e sua moglie Edith: all’interno, una lettera scritta in fretta e furia e dei bellissimi disegni o schizzi a colori, firmate da Babbo Natale in persona. Una tradizione che inizia nel 1920, quando il primogenito John ha appena 3 anni, e si conclude nel 1943 quando la più piccola di casa, Priscilla, ha già 14 anni ma non è evidentemente rassegnata a lasciare andare questa rassicurante tradizione.

Una storia semplice, ma divertente e commovente, scenari magici che trasporteranno la fantasia dello spettatore, attraverso la manipolazione delle grandi figure del teatro di carta.
Babbo Natale vive nella grande casa di roccia, insieme ai suoi aiutanti e amici, tra cui l’Orso Polare, sbadato e pasticcione, le magiche renne e l’uomo della Luna. I bambini a casa Tolkien diventano grandi e nessuno più è interessato a continuare la corrispondenza con Babbo Natale e questo i Goblin, nemici del Polo Nord, lo sanno bene e rubano tutti i regali con l’obiettivo di sottrarre il Natale a tutti i bambini. Riuscirà la giovane Priscilla, ultimogenita di casa Tolkien, a convincere i suoi fratelli e i suoi genitori a credere nella magia di Babbo Natale e a salvare il Natale? Una storia per tutta la famiglia che ha l’obiettivo di esaltare l’importanza dell’unione familiare e dello stare insieme come valore nella vita.

Al termine dello spettacolo, ogni bambino potrà creare e manipolare un piccolo teatrino di carta da portarsi a casa, per continuare a scrivere e mettere in scena nuove storie di Babbo Natale.