giovedì 20 Giugno 2024

Yearly Archives: 2018

0 799
giovedì 5 aprile
dalle ore 9:00 alle 12:00 circa
in Piazza Garibaldi
(davanti alla Rocca di Forlimpopoli)
GIORNATA MONDIALE
DELLA CONSAPEVOLEZZA DELL’AUTISMO
2018

Anche quest’anno l’Associazione BucaneveXAutismo con la Cooperativa Sociale Lamberto Valli di Forlimpopoli e con agli amici di Spazio Comune (un insieme di associazioni del territorio forlivese a tutela della disabilità, nata nel 2012), si impegneranno per seminare consapevolezza sul tema dell’AUTISMO.

Allestiranno una “bancarella”, un punto d’incontro per condividere le esperienze.
Insieme ai ragazzi, stanno realizzando un oggetto che doneranno a tutti coloro che desiderano fermarsi, informarsi, chiacchierare, curiosare, confrontarsi o semplicemente ricordarsi di loro, portandosi a casa un piccolo simbolo.

Presso il Teatro Verdi, alle ore 10:30 circa, verrà proiettato un cortometraggio sul tema autismo realizzato dal Dott. Claudio Tadaldi dell’Atelier del Cartone Animato.
Il cortometraggio è stato realizzato sulla base di alcuni laboratori a cui hanno partecipato i ragazzi e i genitori dell’Associazione Bucaneve e i ragazzi della Cooperativa Sociale Lamberto Valli.
Al progetto hanno dato contributo anche alcune classi del Liceo Psicopedagogico – Scienze Umane “V.Carducci” di Forlimpopoli.

 
La Giornata Mondiale della consapevolezza dell’AUTISMO2 aprile – è stata istituita dall’ONU nel 2007 per sensibilizzare la popolazione rispetto all’evidente bisogno di migliorare la qualità della vita dei bambini e degli adulti affetti da quello che è uno dei più gravi e diffusi disturbi dello sviluppo.

 

0 825
Brunoro II Zampeschi
principe e letterato

Inaugurazione: domenica 1° Aprile alle ore 12:00

Allestita presso i locali della Sala Mostre (Piazza A. Fratti) all’interno della Rocca che fu della famiglia Zampeschi, la mostra espone armi rinascmentali e medioevali uniche e originali, in un percorso che parte dall’uso che lo stesso Brunoro ne avrebbe potuto fare all’epoca e, a ritroso, ripercorre la storia dell’arma stessa.

L’esposizione fa parte del progetto “Storie di genti, armi, fortezze tra Romagna toscana e Romagna pontificia“, evento collaterale alla mostra “L’eterno e il tempo tra Michelangelo e Caravaggio” allestita ai Musei San Domenico di Forlì.

Promossa dalla Pro Loco di Forlimpopoli, curata dall’Associazione Armorum Ars, in collaborazione con il consorzio turistico Living Romagna, la Pro Loco di Castrocaro Terme, la Pro Loco di Terra del Sole, l’Ente Palio Santa Reparata.
Orari di visita:
domenica 1° Aprile dalle 12:00 alle 20:00
lunedì 2 Aprile dalle 10:00 alle 20:00

 

Ingresso gratuito

 

0 995
Ritorna, con una nuova veste narrativa,
la Presentazione di “Forlimpopoli Città Artusiana”.
Un appuntamento per scoprire la storia e i luoghi
di interesse della Città di Forlimpopoli.

C’era una volta nel cuore della Romagna, una cittadina che, fondata dai Romani nel II secolo a.C. al crocevia tra la antica ‘via del sale’ e l’importante via Emilia, venne chiamata Forum Popili dal nome del console Popilio Lenate.
Oggi Forlimpopoli è patria di storia, arte e buon gusto: un percorso lungo secoli, che parte dalle caratteristiche anfore romane “tipo Forlimpopoli”, conservate assieme ad altri importanti reperti nel suggestivo Museo Archeologico MAF ospitato nei locali della Rocca rinascimentale, per arrivare a Casa Artusi, complesso dedicato al più illustre cittadino forlimpopolese, Pellegrino Artusi, padre riconosciuto della moderna cucina italiana, nonché unificatore delle tradizioni a tavola, della lingua, della cultura della nostra nazione. Costituiscono una tappa obbligata di questo ‘viaggio’ nel tempo l’imponente complesso della Rocca che conserva la memoria del suo signore, Brunoro II Zampeschi; la Basilica di San Rufillo in cui si custodiscono le spoglie del primo vescovo della città e pregevolissime testimonianze d’arte; il piccolo ma graziosissimo teatro comunale intitolato a Giuseppe Verdi, in cui ancora vivo è il ricordo dell’incursione del “Passator Cortese”. Ogni luogo, una storia; ogni storia, un’emozione.

A partire da domenica 1° Aprile 2018, ogni prima domenica del mese, con ritrovo all’Ufficio Informazioni Turistiche, Via Andrea Costa n. 23, facendo una piccola passeggiata per Piazza Garibaldi e spostandoci nella suggestiva cornice della Chiesa dei Servi, piccolo gioiello di arte e architettura barocca, si terrà la Presentazione di “Forlimpopoli Città Artusiana” a cura dell’U.I.T..

 

L’ingresso e la partecipazione alla presentazione sono gratuiti.

La durata è di circa 30 minuti.
Nell’occasione verrà messo a disposizione, di tutti i partecipanti, del materiale informativo e si forniranno approfondimenti in merito alle proposte culturali e agli itinerari di visita alla città.
Per informazioni contattare :

U.I.T. 0543.749250 – turismo@comune.forlimpopoli.fc.it oppure

Ufficio Promozione del Comune di Forlimpopoli 0543.749234 – promozione@comune.forlimpopoli.fc.it

 

0 975

Proseguono gli appuntamenti promossi dall’ANPI sezione di Forlimpopoli per accompagnare la cittadinanza alle celebrazioni del 25 Aprile.

Al Cineteatro Verdi di Forlimpopoli doppio appuntamento mercoledì 28 marzo e mercoledì 11 aprile con inizio alle ore 20.40.

Mercoledì 28 marzo
Intervento e presentazione di Giuseppe Masetti (Presidente Istituto Storico della Resistenza di Ravenna)
A seguire proiezione del film
“L’Agnese va a morire” 
(Giuliano Montaldo 1976)

Mercoledì 11 aprile
Intervento e presentazione di Miro Gori (Presidente Anpi Forlì-Cesena)
A seguire proiezione del film
“Le ciliegie sono mature”
(Fabio del Bravo 1989)

Info e contatti: 3474486988 anpiforlimpopoli@gmail.com

0 938

Nuovo appuntamento per il ciclo di mostre
“Profumo di Donna”
a cura di Paola Gatti

inaugurazione
sabato 24 marzo alle 17.30
presso la Galleria d’Arte
A Casa di Paola
L’INQUIETUDINE DELLE STAGIONI
L’ETA’ E IL TEMPO

Protagonisti saranno gli oli su carta, i pastelli, gli studi a china e gli acquerelli di Roberto Casadio.

Io amo quelle cose che non sempre appartengono a un comune senso estetico. Lo stridore violento dei colori, le dissonanze e il poco equilibrio delle forme, conducono a un mondo che appartiene solo a chi desidera essere coinvolto oltre la realtà.”
Roberto Casadio

La mostra sarà visitabile nei seguenti orari:
lunedì, mercoledì e venerdì: 16.00 – 19.00
martedì e giovedì: 10.00 – 12.00
sabato e domenica: 10.00 – 12.00 e 15.00 – 19.00

La mostra sarà chiusa: 1 – 2 Aprile 2018

Per informazioni contattare: 339.6597530 o paolagatti29@gmail.com
La Galleria “A Casa di Paola” si trova in Piazza Garibaldi n.16, Forlimpopoli (FC)

 

0 821

La Pro Loco di Forlimpopoli e l’Auser Centro Operativo di Forlimpopoli organizzano un incontro dal titolo “Olindo Guerrini – Stecchetti (1845 – 1916): un Romagnolo dai mille volti e dalle mille passioni” in programma giovedì 22 marzo alle ore 20.45 presso la sede dell’associazione AUSER (via Ho Chi Min 28 c/o Superconad Giardino).

L’incontro vedrà la partecipazione di:
Gabriele Zelli, che racconterà la vita e le passioni di Olindo Guerrini;
Radames Garoia, che introdurrà alla lettura di “Sonetti Romagnoli” e della raccolta “E Viazz”;
Daniela Bevilacqua, Nivalda Raffoni e Sauro Mambelli, che leggeranno sonetti dialettali dell’illustre Romagnolo.

0 1140
Centro per le Famiglie del Distretto Forlivese
PRIMAVERA 2018

I figli sono un’esperienza straordinaria per voi e un valore importante per la comunità.
Formare una famiglia e crescere i figli porta con sé una serie infinita di domande, gioie ed emozioni.
Il Centro per le Famiglie è un servizio promosso dai Comuni del Distretto Forlivese rivolto a famiglie con figli. È un luogo che offre tanti servizi e opportunità: informazioni, consulenze, gruppi di confronto, conferenze, laboratori per bambini e genitori, agevolazioni economiche.
Centro per le Famiglie del Distretto Forlivese
V. Bolognesi, 23 Forlì Tel 0543.21013 – 30709 centrofamiglie@comune.forli.fc.itwww.informafamiglie.it

 

Sportello Informafamiglie & Bambini
lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9.00 alle 13.00 – martedì e giovedì dalle 15.00 alle 18.00

Il Referente territoriale per i Comuni di Bertinoro, Castrocaro Terme e Terra del Sole, Forlimpopoli e Meldola
è reperibile al 328.1243117 – c.famiglie@gmail.com

 

Informazione e vita quotidiana
Il nostro territorio offre tante opportunità e servizi per le famiglie con figli.
Rivolgiti allo Sportello Informafamiglie & Bambini per conoscere servizi, attività e progetti in ambito educativo e scolastico, sociale e sanitario, culturale e del tempo libero (la banca-dati è consultabile anche online www.informafamiglie.it) e per iscriverti ad attività e progetti, richiedere appuntamenti, e per partecipare ai numerosi eventi.
Ti interessa essere sempre informato? La Newsletter Informafamiglie & Bambini è un’ottima opportunità, a cadenza quindicinale, per conoscere le attività del Centro per le Famiglie e per scoprire eventi, notizie e approfondimenti dedicati alle famiglie con figli (0/14 anni) che si svolgono attorno a te!
ISCRIVITI entrando nel sito www.informafamiglie.it; a sinistra dello schermo seleziona “Iscriviti alla newsletter” e segui le indicazioni . Verifica l’arrivo di una e-mail dell’avvenuta iscrizione e conferma.
Promozione e sostegno alla genitorialità.

 

S.O.S. GENITORI
“Far bene i genitori fa bene ai bambini”
il Centro per le famiglie propone delle interessanti attività per tutte le famiglie:
clicca QUI per vedere il giornalino delle attività Primavera Estate 2018

clicca QUI per vedere il calendario delle iniziative sul territorio

 

0 793

Nell’ambito del ciclo “Gli incontri di Ce.D.R.A.” venerdì 16 marzo alle ore 17.30 si tiene presso la Chiesa dei Servi in Casa Artusi l’incontro dal titolo “Consumi ittici e sostenibilità: percezione sociale e stime. Statistiche dei consumi tra ricerca, valorizzazione della filiera e riduzione degli scarti”.

L’incontro è promosso da Ce.D.R.A. (Centro di divulgazione delle ricerche nel settore agroalimentare) e Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari dell’Università di Bologna, in collaborazione con Casa Artusi.

Intervengono:

Simona Caselli – Assessore Regionale Agricoltura, caccia e pesca

ne parlano

Giuseppe Lembo – Presidente COISPA

Giuliana Parisi – Coautrice della ricerca-Università di Firenze

Radi Petrova- Presidente Cooperativa Bio&Mare

coordina

Maria Severina Liberati- Presidente Ce.D.R.A.

La partecipazione è ad INGRESSO LIBERO.

L’iscrizione è richiesta per il ritiro del materiale informativo: info@casartusi.it – 0543743138

www.casartusi.it

 

0 1691

Una nuova mostra della rassegna “Profumo d’Arte” mostre pittoriche e scultoree
a cura di Paola Gatti

Allestita nella Galleria d’Arte “A Casa di Paola”
Piazza Garibaldi, 16 – Forlimpopoli

dal 7 al 22 marzo 2018

FEMMINILITA’

di MARIO BERTOZZI

 

La scultura è stata per lui una vocazione, proprio per il suo potere tattile di dare forma, di ricreare, persino di infondere un’anima, quell’anima che hanno tutte le creature viventi e che solo gli artisti autentici, sensibilissimi, sanno captare ai lucidi confini dell’ineffabile, e quindi della poesia.
Sue opere scultoree e grafiche si trovano presso collezioni private e pubbliche in Italia e all’estero.

 

Orari Galleria:
martedì e giovedì 10:00 – 12:00
lunedì, mercoledì e venerdì 16:00 – 19:00
sabato e domenica 10:00 – 12:00 e 16:00 – 19:00

Per:
339.6597530
paolagatti29@gmail.com

 

03

0 913

Torna a partire dal 3 marzo “Il Maf dei Piccoli” con un ricco programma di laboratori creativi per bambini e di visite guidate della città per gli adulti. Per l’edizione primaverile della rassegna, in programma dal 3 marzo al 28 aprile, Il Museo Archeologico di Forlimpopoli (MAF) affianca ai laboratori ludici di sperimentazione dedicati ai bambini dai 5 agli 11 anni,  gli appuntamenti con le visite guidate alla scoperta della città di Forlimpopoli e dei suoi monumenti pensate per gli adulti.

Di seguito il programma con gli appuntamenti in programma dal 3 marzo al 28 aprile 2018:

Sabato 3 marzo ore 16.30
I giochi nell’antichità: il filetto
Noci, sassi, argilla e fantasia, tutto ciò che serve per giocare, per mettersi alla prova e a volte vincere! Laboratorio per costruire un gioco di epoca romana e scoprire come giocava un bambino di 2000 anni fa

Sabato 10 marzo ore 16.30
Maschere e segreti dell’antico Egitto
Gli dei in Egitto erano spesso rappresentati da maschere con forme animali, umane e molto spesso strane. Laboratorio per realizzare maschere ispirate a quelle egiziane.

Sabato 17 marzo ore 16.30
L’archeologia in maschera: Giano bifronte
Una divinità eccezionale, con due volti, due caratteri, due età, che guarda il futuro e il passato … chi è? Laboratorio alla scoperta di Giano bifronte.

Sabato 24 marzo ore 16.30
Fibule, spilloni o bottoni?
A partire dalla Preistoria gli uomini e le donne chiudevano i vestiti con spilloni e fibule in bronzo e spesso li decoravano. Laboratorio per realizzare una fibula-spillone con un artigiano di 3000 anni fa.

Sabato 7 aprile ore 16.30
Intrecci e trame: la tessitura nella preistoria
La tessitura è un’arte affascinante: l’intreccio dei fili e il meccanismo ripetitivo con cui si ottiene la trama è un vero e proprio gioco utile sin dall’antichità per creare vestiti, tele e oggetti per la vita quotidiana

Sabato 14 aprile ore 16.30
Oli e profumi dei Romani
Percorso alla scoperta dei balsami, unguenti e sostanze profumate per ammorbidire e idratare la pelle di uomini e donne di epoca romana.

Sabato 21 aprile ore 16.30
Primavera in mosaico
Tessera dopo tessera un percorso per sperimentare le tecniche antiche di decorazione dei pavimenti dlele case di 2000 anni fa

Sabato 28 aprile ore 16.30
Caccia al tesoro in Museo e Camminamenti di ronda
Percorso alla scoperta del lungo viaggio di una antica moneta magica. Quando è nata, chi l’ha maneggiata, quali città ha visto e dove si sarà nascosta?

E per i grandi…
VISITE GUIDATE ALLA CITTA’

Domenica 11 marzo, ore 12
Passeggiando per Forlimpopoli
Visita guidata in città, dedicata agli adulti, alla scoperta di alcuni dei monumenti principali del centro storico, attraverso la storia della città e le architetture che la compongono, l’arte in esse racchiusa e i personaggi che l’hanno resa celebre

Domenica 18 marzo, ore 12
Il complesso monumentale della Rocca Ordelaffa
Visita guidata dedicata agli adulti che comprende il Museo Archeologico e i camminamenti alla scoperta del complesso monumentale della Rocca Ordelaffa tra storia e curiosità

Info e prenotazioni
Tutti gli appuntamenti sono a prenotazione obbligatoria. Tel. 0543 748071
Venerdì ore 9 – 13, Sabato e domenica ore 10 -13; 15.30 -18.30
oppure via mail a: didattica@maforlimpopoli.it

Tariffe laboratorio: € 5,00 a bambino (genitori gratuito)
Tariffe visite guidate: € 7,00 a partecipante

www.maforlimpopoli.it

 

-----------------------