sabato, ottobre 20, 2018

Archivio mensile:novembre 2017

0 52
LABORATORI CREATIVI

Dal 25 novembre al 16 dicembre al MAF (Museo Archeologico di Forlimpopoli) “Tobia Aldini”, torna la rassegna dedicata ai bambini con le loro famiglie.
Un programma ad hoc con attività divertenti e stimolanti in attesa del Natale a cura della Sezione didattica di RavennAntica!

Bambini da 5 a 11 anni con prenotazione obbligatoria!

Sabato 25 novembre ore 16.30
AUGURI PER TUTTI
Laboratorio creativo per realizzare colorati biglietti di auguri personalizzati con carta, argilla e fantasia.

Sabato 2 dicembre ore 16.30
LUCI, COLORI E LANTERNE
Vasetti e barattoli diventano affascinanti lanterne luminose grazie a forbici, una città e un pizzico di neve.

Sabato 9 dicembre ore 16.30
IL MIO ALBERO
Laboratorio creativo per realizzare suggestive e originali decorazioni in argilla per abbellire l’albero di Natale.

Sabato 16 dicembre ore 16.30
NATALE IN MOSAICO
Laboratorio creativo per realizzare personalizzati decori natalizi per la casa con la tecnica del mosaico.
Tariffe: € 5.00 a bambino (genitori gratuito)

Ai partecipanti verrà consegnato un “Buono sconto” da usare presso la libreria Bottega dell’Invisibile di Forlimpopoli oppure un “Buono sconto 15% su un gioco oppure 10% su un libro” presso Ass.Cult. Semini-Mondadori Point Forlimpopoli.

Info e prenotazioni: Museo Archeologico di Forlimpopoli – Piazza A. Fratti, 5
www.maforlimpopoli.it
tel. 0543 748071 oppure via email a: didattica@maforlimpopoli.it

0 48
La Scuola di Musica Popolare di Forlimpopoli presenta:
ENTROTERRE FOLK CLUB NOVEMBRE – DICEMBRE 2017

Nell’ambito della rassegna musicale, quattro concerti da non perdere in programma nei mesi di novembre e dicembre presso la Sala Aramini di Via Ghinozzi, 3 Forlimpopoli. Inizio concerti alle ore 17.00.

Programma concerti:

05 NOVEMBRE 2017
MI LINDA DAMA (Veneto) Historias Sefarditas – Ingresso: 8€ intero 6€ ridotto

12 NOVEMBRE 2017
MORRIGAN’S WAKE (Romagna) La Storia della Musica Celtica in Romagna – Ingresso: 8€ intero 6€ ridotto

03 DICEMBRE 2017
CONTRADA LAMIERONE (Romagna) Immaginatevi un borg, disperso in un angolo di mondo … e la sua musica – Ingresso: 8€ intero 6€ ridotto

17 DICEMBRE 2017
ADRIANO SANGINETO (Lombardia) Presenta Live il suo nuovo CD di Arpa celtica: “SYNANTIS” – Ingresso: 8€ intero 6€ ridotto

Partecipando ai concerti del Sala Aramini Folk Club avrai diritto alle seguenti promozioni

PROMOZIONE ASCOLTA, BEVI, MANGIA LA MUSICA

A tutti coloro che assisteranno ai concerti a pagamento di Sala Aramini
 sarà offerto un aperitivo ed un BUONO SCONTO valido fino al 2 Giugno 2018 per i locali di seguito elencati:

LOCANDA DELLA FORTUNA
via Frangipane 1 Bertinoro
Tel: 0543 444456

Sconto del 10% sul menu alla carta

RISTORANTE PIZZERIA DOMUS
via Enrico Fermi 2  Forlimpopoli
Tel: 0543 740294

Sconto del 10% sul menu alla carta

CIRCOLO ARCI I BEVITORI LONGEVI
via del Catello  Forlimpopoli

Sconto del 10% sulla prima consumazione

MASCAO BIO
Piazza Pompilio, 1, Forlimpopoli

Sconto del 10% sul gelato da asporto e scnto del 20% sulla birra alla Spina

LIBRERIA LA BOTTEGA DELL’INVISIBILE
Via Saffi, 40 Forlimpopoli

Sconto del 15% su Libri e Giochi

Per maggiori informazioni: www.musicapopolare.net

0 61

L’Associazione Jesus’Starlights, in collaborazione con CINEFLASH, presentano:
THE NEW JESUS’STARLIGHTS GOSPEL CHOIR & ORCHESTRA in concerto in prima assoluta al CINEFLASH“.

Lunedì 27 novembre alle ore 21.00.

L’evento è pro I.R.S.T. (Istituto Scientifico Romagnolo per lo Studio e la Cura dei Tumori, che ha sede a Meldola, www.irst.emr.it) in memoria di Luigi Santolini.

Il costo del biglietto è UNICO INTERO a € 10.00
I biglietti si potranno ritirare all’apposita cassa al Cineflash dalle ore 20.00 del giorno del concerto.

Prevendita e info al 347.6912569

Il concerto avrà inizio alle ore 21.00 presso la Sala n.6 del Cineflash, Via Emilia per Forlì n.1403

Maggiori info su www.jesusstarlights.it o sulla pagina facebook

0 57

sabato 25 novembre 2017

Anche a Forlimpopoli sarà possibile aderire alla 21° Giornata Nazionale della COLLETTA ALIMENTARE

 

La Fondazione Banco Alimentare Onlus (coordinamento nazionale) organizza ogni anno in novembre la Giornata Nazionale della Colletta Alimentare. Si tratta di un’occasione fondamentale per la raccolta di quei prodotti che molto difficilmente il Banco Alimentare riesce a reperire durante l’anno (es. olio, omogeneizzati ed altri prodotti alimentari per l’infanzia, pelati, legumi, …). Questo appuntamento si è inoltre affermato come un’importante possibilità per sensibilizzare il grande pubblico sui temi dello spreco e della fame, coinvolgendo milioni di persone in un puro gesto di gratuità.

Promotore ufficiale della Giornata Nazionale della Colletta Alimentare è Fondazione Banco Alimentare Onlus.
Con l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, il patrocinio della Regione Emilia Romagna, della Città Metropolitana di Bologna, delle otto Province e dell’Ufficio Scolastico Regionale.

Per maggiori informazioni clicca qui.

0 45

Il Comune di Forlimpopoli, in linea con le proprie finalità di istituto, ritiene di dover concorrere allo studio e all’approfondimento di problemi e tematiche che abbiano una diretta attinenza con la vita del Comune sotto i più vari aspetti.

A tal proposito, campi di particolare interesse legati alla città di Forlimpopoli sono:

1)  educazione – istruzione – assistenza – problemi pedagogici, psicologici, giuridici, sociologici connessi, con speciale riguardo a quelli del territorio e della popolazione;
2)  problemi dell’ecologia – difesa e conservazione dell’ambiente naturale – suolo, aria, acqua – studio dei problemi e dei fenomeni scientifici anche di carattere generale purché abbiano particolare rilevanza nel nostro Comune;
3)  agricoltura, sua conversione socio-economica-strutturale per una migliore produttività – cooperazione – industrializzazione – commercializzazione – attività affini;
4)  sport – attività tempo libero – problemi della gioventù connessi anche con la valorizzazione dell’ambiente locale;
5)  storia dell’arte – etnologia – storia locale – storia della Resistenza – folklore – usi e costumi e tradizioni culturali artistiche e musicali – rievocazioni storiche – archeologia.

Inoltre il Comune di Forlimpopoli, quale promotore del progetto culturale economico denominato “Città Artusiana”, è interessato all’approfondimento delle tematiche legate al cibo, con particolare riferimento alla cucina di casa, secondo la mission di Casa Artusi.

L’Amministrazione Comunale assegnerà pertanto due premi di studio di € 800,00 ciascuno (anche divisibili) per due tesi di laurea magistrale/dottorato/master con contenuti attinenti alla città di Forlimpopoli, l’una sugli argomenti storici, scientifici, letterari, sociologici e giuridici sopra citati, e l’altra sulla cultura alimentare.

Le tesi dei soggetti interessati, discusse nell’anno accademico 2015/2016 o nella sessione estiva 2017, e la documentazione richiesta dovranno pervenire all’Amministrazione Comunale entro le ore 12.00 del 30 Novembre p.v.

Il regolamento e l’avviso sono consultabili online nel sito internet del Comune www.comune.forlimpopoli.fc.it.

Clicca qui per vedere il bando completo.

Per qualsiasi informazione, gli interessati possono rivolgersi all’Ufficio Cultura (tel. 0543.749237).

0 59

NATURE SILENTI

Mostra personale della pittrice Oria Strobino

a cura di Paola Gatti.

L’inaugurazione si terrà il 18 novembre, alle ore 16.00 presso La Bottega d’Arte “A Casa di Paola”

(in Piazza Garibaldi n.16)

… Fin dagli esordi, insomma, Oria aveva coscientemente tracciato il proprio spazio creativo. Da una parte l’irrinunciabile richiamo per la fisicità del reale con le sue presenze quotidiane da trasferire sulla tela, dall’altra la fascinosa attrazione per l’antico … oggi, di fronte alle opere più recenti di Oria, esprimo un pensiero di apprezzamento per la sua ricerca di buona pittura, inesausta anche nelle odierne immagini …
Orlando Piraccini

… La sua pagina pittorica si esprime secondo un linguaggio figurativo in cui si avvertono umori che si nutrono di classicismo e, nel contempo, di tensioni e situazioni attuali.I suoi cavalli in corsa, le nature morte, le figure umane sono realizzate con grande coerenza stilistica e con studiata cura nell’uso dei colori che oscillano fra tonalità minori ed altre, invece, vivaci e pulsanti di vita.Le immagini paiono, talora, quasi insofferenti di essere incasellate nel territorio e nell’atmosfera di “altri tempi” per rivendicare invece la loro attualità. Ecco dunque gli angeli assumere caratteristiche terrene, poco mistiche, ecco la Madonna prediligere l’aspetto umano, come una qualunque madre.Se Oria ha raggiunto gli esiti pittorici attuali, di sobrietà ed equilibrio compositivo, ciò si deve al suo amore per la pittura, al suo impegno continuo per raffinare la padronanza dei mezzi tecnici, alla sua curiosità intellettuale e ad un severo studio rivolto anche a celebri quadri del passato (di cui ha realizzato parecchie copie) …
Rosanna Ricci

… L’uso del colore è preciso e pregnante, carico e vivace … al punto che attraverso il cromatismo, si forgia lo stile che caratterizza un’opra dall’altra, che determina la sua personale “cifra”.
Un cromatismo stimolante, visibile nelle nature morte, rappresentate con dovizia di particolari, con energica varierà, con l’allegrezza di un invitante banchetto.
Claudia Rocchi

La mostra sarà visitabile fino al 2 dicembre 2017.

Orari della Galleria:
lun-mer-ven dalle 16.30 alle 19.00
mar-gio dalle 9.30 alle 12.00
sab-dom dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 19.00

Per informazioni:
e-mail: paolagatti92@gmail.com
tel.: 339.6597530

0 51

Anche quest’anno l’Accademia Artusiana organizza la manifestazione “Artusea”, in programma sabato 18 novembre presso l’Istituto Alberghiero “Pellegrino Artusi” di Forlimpopoli, dove avrà luogo la XX° edizione del Concorso “Tavole Imbandite”, riservato agli allievi degli Istituti Alberghieri, con pranzo al termine della gara.

In occasione del ventennale del concorso sarà presente all’Istituto Alberghiero di Forlimpopoli, come presidente onorario della giuria, Arrigo Cipriani, patron dell’Harry’s bar di Venezia.

 

PROGRAMMA
Sabato 18 Novembre – “Artusea 2017” presso Istituto Alberghiero – Forlimpopoli

Ore 8.30 Presso Istituto Alberghiero di Stato “P. Artusi”, viale Matteotti 54:
Prove del XX° Concorso “Tavole imbandite”, riservato agli allievi del 3°, 4°, e 5° anno degli Istituti Professionali Alberghieri di Stato (pubblico ammesso a partire dalle ore 12,15)
Ore 12.30 Presso salone dell’Istituto stesso: – Incontro conviviale con menù curato da Allievi e Docenti dell’Istituto
Ore 14.30 Premiazione degli Istituti vincitori e consegna degli attestati di partecipazione

(prezzo 30,00 euro, posti limitati, riservati ai soci e familiari o amici). Prenotazioni entro martedì 14/11/2017 al tel. 0543 550149 – cell 347 3234292 – 331 2725900

IL MENU’ DI “ARTUSEA 2017”

Menù
Aperitivi e stuzzichini al tavolo
Insalatina tiepida di coniglio croccante e misticanza d’orto con bruciatini e riduzione al balsamico
Ravioli patate e zucca al ragù
Filetto di maialino a bassa temperatura su letto di polenta con parmigiana di melanzane e chips di patate viola
Tortino al cioccolato con cuore fondente e zabaione all’arancio
Piccola pasticceria di fine pasto
Caffè – acqua minerale – digestivi
Vini: Sangiovese superiore – Albana dolce

0 33

con le orecchie e con le mani

letture e laboratori per bambini

La cornice tematica, per questa edizione, è quella del corpo umano, visto da diverse prospettive: mezzo espressivo personale e originale, dimensione fisica da ascoltare e custodire, e finestra sensoriale per entrare in relazione con il mondo.

Il calendario completo:

Sabato 21 ottobre, ore 16.30  –  Elisa Mazzoli
Vocina Vociona Faccina Facciona
(per bambini da 2 anni in su)

Sabato 4 novembre, ore 16.30  –  Silvia Rastelli
Il coccodrillo figlio del ranocchio
(per bambini da 4 anni in su)

Sabato 18 novembre, ore 16.30  –  Silvia Rastelli
Il riccio e gli abbracci
(per bambini da 4 anni in su)

Domenica 26 novembre, ore 16.30  –  Alessia Canducci
La filastrocca di Pinocchio
e laboratorio di cucito condotto da Paola Gatti
(per bambini da 6 anni in su)

Sabato 2 dicembre, ore 16.30  –  Elisa Mazzoli
Cerca cerca… un libro che si indossa
(per bambini da 2 anni in su)

L’ingresso è libero ma è necessaria la prenotazione.
Sarà possibile effettuarla a partire dal giovedì precedente l’evento, chiamando in orario di apertura della Biblioteca:
giovedì 8.30-12.30
venerdì 14.00-19.00
sabato 8.30-12.30

Biblioteca comunale Pellegrino Artusi
Via Andrea Costa 27 – 47034 Forlimpopoli
e-mail: biblioteca.artusi@gmail.com
tel.: 0543/749271

Orari di apertura della Biblioteca Comunale Pellegrino Artusi dal 18.09.2017:
lunedì: dalle 14 alle 19
martedì: dalle 8.30 alle 12.30
mercoledì: dalle 14 alle 19
giovedì: dalle 8.30 alle 12.30
venerdì: dalle 14 alle 19
sabato: dalle 8.30 alle 12.30
domenica: CHIUSO

0 35
Con molto rammarico, gli organizzatori della serata, si trovano costretti ad annullare la serata a causa del maltempo.

Lunedì 13 novembre, dalle ore 20.30
nella Sala Consiliare di Forlimpopoli
(Piazza Fratti, cortile della Rocca)
saluto di benvenuto dell’Assessora Sara Pignatari

Libro scritto a quattro mani da Gaetano Alessi e Massimo Manzoli. Il lavoro racconta storie di R-esistenza, antimafia e dignità. Saffioti nel libro fa i nomi e cognomi di mafiosi, dei loro protettori e delle aziende che, lungo tutto lo stivale, non hanno voluto più lavorare con lui perchè era diventato un simbolo dell’antimafia.
Alla Val di Susa stuprata dalle colate di cemento, ma che ha alle spalle una storia di mafie, storture democratiche e servizi segreti deviati prima di arrivare all’odierna partita tra la Tav e i NoTav.
Passando da Librino a Catania e le Piagge di Firenze lontane geograficamente ma tremendamente simili in storie di emarginazione e abbandono.
Una periferia fatta di criminalità comune e organizzata, degrado e corruzione ma, che evidenzia però anche forme di R-esistenza con la R maiuscola, ed è proprio questa ricerca il significato del lavoro.
La prefazione è di Don Andrea Bigalli, le immagini di copertina di GianLorenza Ingrami, l’impostazione grafica di Claudia Casamenti.
Il libro per scelta degli autori è autoprodotto e Indipendente, sarà possibile riceverne una copia scrivendo una mail a adest1@libero.it o partecipando al Tour “Terre Forti” che partirà il 6 maggio alle ore 20.30 da Bagnacavallo (Ra).

 

0 49

AUTISTICANDO
ESPERIENZE DA CONDIVIDERE

sabato 11 novembre
9.00 – 13.00 e 14.30 – 18.00
al Teatro Verdi di Forlimpopoli
Un convegno sul tema dell’autismo
organizzato dalla Cooperativa Sociale Lamberto Valli

Dedicato ad educatori, operatori socio-sanitari, insegnanti, famiglie, assistenti sociali, psicologi, medici e psichiatri.

Interventi e relatori:
“Strumenti e metodologie” a cura del Dott. Serafino Conti e del Dott. Marco De Caris
“Medicina e farmacologia” a cura della Dott.ssa Rita Di Sarro
“Famiglie e interventi sul territorio” a cura del Dott. Pietro Berti
Moderatore sarà la Dott.ssa Antonella Cimatti

Registrazione iscritti a partire dalle ore 8.30

Per informazioni 339.8784678 o 392.8940321